7 hotel per eventi gourmet

Con la primavera è tempo di bilanci di metà anno anche in fatto di aperture e classifiche, guide e stelle. Siamo andati alla scoperta di meravigliosi hotel che uniscono ospitalità e cucina gourmet, magari non cosi conosciuti a tutti, ma importanti per chi segue i grandi Chef e le location di charme.

Merano

Il connubio di vista impareggiabile sulla valle di Merano, la posizione straordinaria e la cura dei dettagli rendono l’Hotel Castel Fragsburg un mondo idilliaco dove rifugiarsi.

Castel Fragsburg nasce circa 400 anni fa come padiglione di caccia incastonato fra le montagne e circondato da una rigogliosa vegetazione con vigneti e meleti. Molteplici sono le possibilità di svago e di relax offerte dalla struttura: sala scacchi, piscina riscaldata, sauna, palestra, centro benessere e campo da golf. Suggestivi anche i sentieri che conducono alle cascate più alte del sud Tirolo. Questo luogo fiabesco offre inoltre una Spa, con centro benessere, e gli Animali sono ammessi, il Parcheggio gratuito come la Connessione Internet WiFi. Sono disponibili 20 suite affascinanti e 10.000m² di giardino incantato con piscina e prato. La ristorazione è impareggiabile e molto apprezzata per chi visita Merano. Molto richiesta la Cena a lume di candela o Degustazione gastronomica nel Ristorante Michelin Star.

PERUGIA, MONTEPETRIOLO

Per chi desidera un tutto in un’epoca diversa, nel passato più rigoglioso, quasi rinascimentale In località Montepetriolo, a pochi passi da Perugia, immerso nella natura incontaminata, sulla Valle del fiume Nestore, l’antico feudo “Borgo dei Conti Resort” ha riaperto le sue porte all’ospitalità, dopo un attento e sapiente restauro. Coniugando perfettamente il fascino dell’antico insieme ai comfort moderni. Il complesso è appartenuto alla famiglia dei Conti Rossi Scotti, si estende su un’area di 20 ettari, tra boschi secolari ed uliveti ed un giardino all’italiana.

Lo stile delle 58 camere ed 8 appartamenti è all’insegna del comfort e della tecnologia, mantenendo però intatto il fascino dell’originalità di un tempo, impreziosito da antichi camini, dipinti, pareti affrescate e vetri d’epoca. Il resort offre un centro benessere con area fitness, saune, bagno turco, e zona relax all’aperto, mentre per gli amanti dello sport svariate le attrazioni grazie al campo polifunzionale ed una piscina all’aperto. La cucina è gourmet presso il Ristorante La Limonaia, ubicato in una sala molto suggestiva, luminosissima e scenografica. Le proposte culinarie sono fresche e moderne, un vero e proprio ‘tuffo’ nel gusto valorizzato da prodotti del territorio. La carta dei vini offre una importante selezione di prodotti umbri (o locali) e perle dell’enologia nazionale.

CATANIA, LINGUALOSSA ETNA

Se cercate un luogo dove riemergere dalle fatiche invernali e con un eccellente Ristorante Michelin Star con Spa e centro benessere, nel cuore della Sicilia non potete non fermarvi al Shalai Resort un Palazzo storico in via Marconi 15 a Lingualossa Etna. Ha 12 camere e gli Animali sono ammessi, il Parcheggio e la Connessione Internet WiFi sono gratuiti. Con lo chef Giovanni Santoro, Stella Michelin 2015, ogni proposta gastronomica diventa tipicamente autentica, sincera e originale.

Il menu dialoga con l’evoluzione delle stagioni e si adatta al clima vulcanico sfruttandone tipicità e territorialità. Tutto è poi accompagnato da una meticolosa selezione di vini etnei presenti nella nuova cantina. Imperdibili gli appuntamenti SHA dove parlare e degustare Champagne alle pendici dell’Etna, alla fine dell’estate.

MILANO

Nel cuore di Milano, al Town House Duomo lo stellato Felix Lo Basso è un must per il viaggiatore internazionale.
Il primo e unico hotel di lusso in Piazza Duomo è ora aperto da tre anni. Magnificamente collocate all’interno di un favoloso palazzo storico che guarda la Cattedrale del Duomo, le quattordici stanze e suite, uniche nell’arredo di questo hotel a 5 stelle di Milano, sono state progettate con grande attenzione al comfort, all’innovazione tecnologica e alle dotazioni di ultima generazione. Tutte le suite hanno un balcone privato con una vista mozzafiato su Piazza Duomo e sulla Cattedrale. L’esclusiva reception ed il Ristorante guidato dallo Chef Felice Lo Basso all’ultimo piano, con una magnifica terrazza su piazza Duomo, offrono un’esperienza unica e senza eguali.

All’ultimo piano di Town House Duomo, con vista sulla Madonnina di Milano, c’è il ristorante ‘Felix Lo Basso‘. Gli ospiti saranno incantati da una delle immagini più iconiche di Milano e avvolti in un ambiente accogliente che stupirà con finiture curate in ogni dettaglio, per rendere l’esperienza dei sensi unica. Lo chef stellato Michelin, Felice Lo Basso, ha scelto questo luogo come casa per la sua cucina raffinata. Ed offre una cucina di alto livello, sofisticata nell’elaborazione dei piatti, ma con forti ancoraggi alla tradizione e alle materie prime italiane. Intuizione, fantasia, innovazione e creatività sono i pilastri della proposta enogastronomica.

ROMA

The H’All Tailor Suite non è semplicemente un nome, in questo gioco di parole è racchiuso un’ideale: il delizioso palazzetto storico (Hall) dove troverete l’ospitalità di un hotel 5 stelle creato su misura per gli ospiti.  Quattordici spaziose suite tutte differenti l’una dall’altra, realizzate su misura da artigiani e artisti, con arredi di pregio, comfort tecnologici innovativi e ricche di servizi unici per soddisfare ogni esigenza. Accanto il nuovo ristorante All’Oro, nel cuore di Roma, una cucina che equilibra perfettamente tradizione ed innovazione.

La mano è quella dello chef Riccardo Di Giacinto, capace di dare un tocco inconfondibile ad ogni sua creazione. Nel 2017 la proprietà ha deciso di dare una nuova svolta spostandosi in una nuova location a poche centinaia di metri da Piazza del Popolo e Via del Corso, all’interno del The H’All Tailor Suite sempre di proprietà dello Chef Riccardo Di Giacinto, nasce cosi la casa di All’Oro: casa e cucina, stessa proprietà, medesima filosofia. Uno spazio più ampio nel quale esprimere la medesima filosofia. I Riconoscimenti sono vari: 1 stella Michelin dal 2010, 1 cappello dell’Espresso, 1 medaglia del Touring, 2 forchette Gambero Rosso e parte dei Jeunes Restaurateurs d’Europe.

NAPOLI

Spostandoci verso Napoli, non bisogna dimenticare le prelibatezze de Il Comandante, il ristorante gourmet del  premiato dal 2012 con la stella Michelin e dal 2016 inserito nella prestigiosa guida Le Soste.
Il Comandante era il soprannome di Achille Lauro, fondatore della Flotta Lauro, la cui sede storica era situata dove oggi sorge il Romeo Hotel e al cui ultimo piano c’era proprio l’ufficio del leggendario armatore. Occorre immaginare questo spazio come una plancia di comando da cui si domina il golfo di Napoli, con il suo porto e le navi che arrivano e partono in un paesaggio mai fermo, mai identico.

La cucina evoca le suggestioni di un viaggio: la grande musa è il Mediterraneo, il mare nostrum, con sapori e tradizioni, che lo Chef rielabora con rispetto e passione.
La cena a Il Comandante Restaurant è caratterizzata da una cucina elaborata, che associa ingredienti del territorio a influenze cosmopolite; lo stile dello Chef Bianco punta ad esaltare il gusto di ciascun ingrediente e a fornire un’esperienza multisensoriale. Il tutto è sapientemente accompagnato da affascinanti rituali gastronomici e da un servizio sofisticato.

L’hotel dispone di 82 camere e suite, la lobby include una Cigar room per fumatori e conoscitori di sigari, un Salotto dei Giochi per lo svago al chiuso e un Business Point dotato di stampanti e computer. Lo spazio ospita inoltre la Dogana del Sale, una luxury SPA caratterizzata dal sofisticato design e dalle più avanzate tecnologie, con servizi di benessere dedicati ed un Centro Congressi al 1° piano, con sale riunioni.

VERONA

In provincia di Verona, vista lago, è una bellissima sorpresa il. Sapori autentici e tecniche classiche di cucina italiana incontrano intuizioni e ricercatezze contemporanee.

A pochi passi dal lago, Andrea Costantini, Executive Chef al Regio Patio aspetta i suoi ospiti ogni giorno. Sono in carta menù vegetariani e su richiesta, speciali proposte gourmet dedicate ai celiaci.
L’Hotel Regina Adelaide si trova pochi metri dal lago, nel centro storico di Garda, 59 eleganti stanze l’una diversa dall’altra, con colazioni dolci e salate sfornate sul momento, proposte gastronomiche ricercate e stagionali, con trattamenti benessere altamente personalizzati. La piacevolezza di un soggiorno a due passi dal lago risponde anche alle esigenze di business con Free wifi in stanza e nelle aree comuni, e sale riunioni attrezzate con tecnologie moderne. E’ disponibile una piscina esterna ed una interna, con SPA ed area massaggi.

More 126 posts in Hotel e Location
Articolo consigliato
I migliori alberghi del mondo gestiti da vip e celebrità, da CR7 a Messi

Non solo super calciatore, anche imprenditore nel settore alberghiero. Dopo il suo trasferimento dal Real...