Sardegna: Air Italy risponde ad Alitalia

In riferimento all’accettazione, senza compensazione finanziaria, da parte di Alitalia delle rotte soggette agli oneri di servizio pubblico, Olbia-Roma Fiumicino e vv. e Olbia-Milano Linate e vv., Air Italy ha diramato un comunicato in cui protesta contro la decisione di Alitalia di operare le rotte da Olbia in continuità territoriale senza compensazione.

“Air Italy – precisa il comunicato – ha accettato di operare le due rotte senza compensazione, prevedendo un onere finanziario significativo per l’azienda al fine di proteggere il proprio personale e l’investimento realizzato in Sardegna negli ultimi 50 anni. Tuttavia, essendo Air Italy una società privata finanziata esclusivamente dai propri azionisti, è evidentemente impossibilitata a competere con una compagnia aerea che, trovandosi in amministrazione straordinaria, sta accettando di volare senza compensazione grazie al prestito ricevuto dal Governo. A partire da oggi, quindi, la Compagnia effettuerà un’urgente valutazione dell’impatto della decisione di Alitalia sull’operatività delle due rotte verso Olbia e farà altresì un’immediata verifica delle possibili opzioni in grado di proteggere il proprio personale di Olbia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *