Airbnb acquisisce HotelTonight

Airbnb ha annunciato la firma dell’accordo per l’acquisizione di  HotelTonight che in prospettiva diventerà la nuova divisione boutique hotel di Airbnb. Già da un anno Airbnb offre la possibilità ai boutique hotel di pubblicare annunci sulla propria piattaforma ma il loro numero non è mai decollato: grazie a questa acquisizione Airbnb potrà contare in futuro su un inventario molto più ampio.

Fondata nel 2010, HotelTonight è un servizio di prenotazione hotel che punta a rendere più semplici i viaggi last minute rivendendo le camere invendute degli hotel. Gli ospiti hanno quindi la possibilità di prenotare stanze in boutique hotel e hotel indipendenti anche all’ultimo momento, quando ne hanno la necessità. L’azienda è presente in 1.700 città e 40 Paesi in America del Nord, America Latina, Europa, Medio Oriente e Africa, e l’app HotelTonight è stata scaricata da più di 32 milioni di utenti.

L’acquisizione

“Per creare una piattaforma di viaggio end-to-end, è fondamentale capire le esigenze di ogni viaggiatore, che abbia pianificato la partenza da un anno oppure da un giorno,” ha dichiarato Brian Chesky, Co-founder, CEO e Head of Community di Airbnb. “Grazie alla collaborazione con il fantastico team di HotelTonight, i guest vivranno un’ottima esperienza di viaggio last-minute, con un’ospitalità indimenticabile e unica indipendentemente dall’itinerario, dalla tabella di marcia o dalle tempistiche”

L’app e il sito di HotelTonight continueranno ad essere disponibili. Quando l’acquisizione sarà finalizzata, Sam Shank riporterà a Greg Greeley, President of Homes di Airbnb, e guiderà la divisione boutique hotel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *