Alpini a Milano: Airbnb è Official Accomodation Partner dell’Adunata

Gli Alpini trovano casa a Milano. Airbnb ha annunciato di aver siglato un accordo con l’Associazione Nazionale Alpini (ANA). La partnership prevede –  in occasione dell’Adunata del Centenario, che si terrà a Milano dal 10 al 12 maggio – la disponibilità di alloggi e il coinvolgimento attraverso le esperienze, per  promuovere i valori dell’ospitalità e della condivisione, alla base sia della filosofia degli Alpini sia dell’home sharing. Inoltre, la piattaforma, con 18.400 annunci a Milano, offrirà la possibilità di vivere il turismo in modo sostenibile, in un’occasione in cui la città registrerà un picco di visite. Sono infatti previsti più di 500.000 arrivi, dato che l’adunata è la manifestazione popolare più partecipata in Italia.

La collaborazione

Airbnb, attraverso l’ospitalità in casa e le esperienze proposte dagli host milanesi, punta a valorizzare lo spirito degli Alpini.  Per questa ragione, si terranno momenti di incontro e formazione tra alpini ed host, per creare un contatto tra le due comunità, e attraverso le esperienze sarà possibile guidare cittadini e visitatori alla scoperta della Milano degli Alpini.

Un esempio di questo è l’esperienza proposta da Giorgio, uno dei più di 3.000 Alpini iscritti alla Sezione ANA di Milano, in programma il 3, il 10 e il 17 aprile. Si tratta di una passeggiata tematica sulle tracce dell’Associazione Nazionale Alpini a Milano, partendo dalla sua fondazione, un secolo fa. Tra le tappe, la visita alla sezione ANA della città e ai suoi affreschi, considerati la “Cappella Sistina degli Alpini”, che sarà restaurata grazie ai proventi di questa attività. La giornata si concluderà con una cena in compagnia, nel puro spirito di condivisione alpino. In occasione dell’Adunata del Centenario a Milano, Airbnb e l’Associazione Nazionale Alpini prevedono iniziative di sensibilizzazione riguardo l’importanza dell’ospitalità. Anche la community di Airbnb verrà informata e coinvolta nell’evento, che sarà così un vero e proprio momento di incontro e scambio.

La Campagna

La collaborazione fra ANA e Airbnb verrà celebrata attraverso una campagna di comunicazione pianificata per l’evento, con una creatività ad hoc (scarica) che celebra l’incontro fra host e Alpini, pianificata online, sui canali online e social dell’ANA e  dell’Adunata, e con contenuti editoriali sulla rivista L’Alpino.

“L’ospitalità in casa consente di far vivere l’esperienza del viaggio in modo autentico a chi vuole conoscere concretamente lo spirito di un luogo ed è alla ricerca di condivisione. Non riesco a immaginare nulla di più vicino ai valori degli Alpini. Questo accordo è inoltre un ulteriore impegno verso la sostenibilità dei grandi eventi a Milano. Nei giorni in cui si gioca la partita delle Olimpiadi invernali, l’Adunata del Centenario sarà una splendida dimostrazione di Accoglienza milanese”, ha dichiarato Matteo Frigerio, Amministratore delegato di Airbnb Italia.

“Per noi l’esperienza scaturita dal rapporto con Airbnb” afferma Luigi Boffi, presidente della Sezione Ana di Milano “è un’avventura nuova, che ci entusiasma. E’ l’occasione di assecondare la nostra propensione alla condivisione e all’ospitalità –che ci accomuna ad Airbnb- raccontando la Milano degli Alpini, ma soprattutto aprendo le porte della nostra storica sede anche a chi non porta la penna nera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *