Best Western: nuovo hotel con due sale congressi in villa veneta del XVII secolo

Villa Tacchi fa il suo ingresso nel network alberghiero affiliandosi con il brand Best Western e arricchendo così l’offerta del gruppo in provincia diPadova a Villalta di Gazzo.

«L’affiliazione a Best Western, per una struttura come Villa Tacchi, nasce dalla volontà di ampliare la portata del business e incrementare ulteriormente le relazioni commerciali.» dichiara Mirco Zanon, Amministratore Delegato della società di gestione. «Non solo: abbiamo identificato in Best Western il partner ideale per i progetti di innovazione e visione che propone ai suoi Soci e per la capacità di dare vita, allo stesso tempo, a soluzioni su misura per ogni singolo hotel».

Il nuovo hotel sorge a Villalta, in provincia di Padova, in una villa veneta datata 1690 e porta in dote 49 camere, il ristorante interno “La Tavernetta” e spazi meeting in stile classico ideali per feste aziendali, ricevimenti e matrimoni.

Best Western Hotel Villa Tacchi dispone di tre tipologie di camere: Classic, Superior e Junior Suite storiche e personalizzate con arredi di ispirazione veneziana.  Il mobilio d’epoca in albergo è di stile classico, fine ‘800 e inizio ‘900, Impero e Liberty.

Ed è la ricca offerta MICE, il punto di forza della new entry: grazie a 2 saloni per congressi, 5 sale riunioni attrezzate, capaci di accogliere fino a 300 sedute, Best Western Hotel Villa Tacchi è la soluzione ideale per ogni tipo di evento e meeting. La villa è circondata da un grande parco che assicura privacy e tranquillità: al suo interno si trova la piscina scoperta accessibile nella bella stagione.  Un ampio parcheggio esterno, infine, è gratuito per gli ospiti.

More 52 posts in Hotel e Location
Articolo consigliato
Melià investe sull’eco-sostenibilità in Tanzania con il Meliá Serengeti Lodge

Meliá Hotels & Resorts ha annunciato l’apertura del Meliá Serengeti Lodge, il primo hotel fortemente...