Design Week 2018: tasso di occupazione degli hotel al 98%

Si prospetta il tutto esaurito per la Design Week 2018, la settimana di eventi che fa da contorno al Salone del Mobile di Milano. Secondo i dati raccolti tra gli alberghi di ATR, l’associazione degli albergatori milanesi di Confesercenti che raccoglie 150 associati, il tasso di riempimento degli hotel nella settimana dedicata al design sarà del 98%. La tariffa media, invece varia tra i 300 e i 500 euro per notte, a seconda delle stelle e della posizione”.

Nel 2017 la Camera di Commercio di Milano aveva calcolato un tasso di riempimento del 91% e una tariffa media di 333 euro con picco di 424 euro nella giornata di mercoledì.

Spiega il presidente di ATR Rocco Salamone: “Un evento come il Salone del Mobile porta naturalmente a tassi di occupazione superiori al 90% anche nelle città limitrofe a Milano. Anche quest’anno ci avviamo al pienone con un andamento migliore dello scorso anno anche per la presenza del salone di Eurocucina.
In questi casi le zone vicine a stazioni e ad aeroporti si riempiono prima, seguite dalla zona fiera e dal centro della città. I dati dei nostri associati confermano: la zona Fiera è al completo, così come le zone della movida come I Navigli e Città Studi. La Zona di Linate è piena nei giorni centrali di giovedì e venerdì. Tutto esaurito anche a San Siro, probabilmente per la posizione strategica”.

“Tra gli arrivi – prosegue Salamone – abbiamo notato un aumento degli ospiti italiani e arrivi esteri stabili. Tra i paesi emergenti si nota un incremento in particolare di Brasile, Russia e Turchia. Il successo internazionale della settimana del design è merito soprattutto del Fuorisalone, un evento nell’evento che in pochi anni ha permesso di raddoppiare i dati degli arrivi: ogni azienda di design organizza eventi ad invito che animano interi quartieri e spesso anche zone di periferia”.

More 142 posts in Hotel e Location
Articolo consigliato
Il Castello di Volognano entra in GecoHotels

Nuova rappresentanza commerciale per Geco che conta oggi 20 strutture in Toscana e più di...