EDGAR entra nell’App Store di BookingSuite

Annunciata a ITB Berlino la partnership tra Edgar Smart Concierge e BookingSuite, il marketplace su cui scoprire le migliori tecnologie per strutture extralberghiere e hotel. L’app di digital concierge e guest management per b&b, extralberghiero e piccoli hotel è infatti ora disponibile sull’App Store di BookingSuite, filiale di Booking.com che beneficia delle risorse di Booking.com e accesso ad anni di esperienza nel settore.

“Si tratta di un risultato estremamente significativo per noi e siamo felici che BookingSuite ci abbia selezionati per entrare a far parte del suo marketplace che a oggi vanta milioni di utenti in tutto il mondo – ha commentato Luca Sini,  CEO e Co-founder di EDGAR – Questa partnership consentirà agli utenti di EDGAR di ampliare il proprio business in maniera sicura e veloce e di offrire ai propri clienti una guest experience memorabile. Il settore extralberghiero sconta ancora un gap con il mondo alberghiero a livello di tecnologie utili per la gestione dei propri ospiti e dell’operatività quotidiana. A volte gli operatori dell’extra-ricettivo sono costretti a utilizzare software progettati per gli hotel, nonostante le esigenze e le criticità del mercato vacation rental siano diverse. Ad esempio, un property manager non ha una sede operativa fissa ma proprietà sparse sul territorio, situate anche a chilometri di distanza fra loro”.

In questo scenario, BookingSuite svolge un ruolo di tramite tra le strutture e i fornitori di soluzioni per attività ricettive come EDGAR, creando un ecosistema sicuro e di alto profilo. BookingSuite comprende, come detto, un App Store, accessibile a qualsiasi operatore del ricettivo – b&b, affittacamere, hotel e simili – e offre BookingSuite SSO, il collegamento sicuro e rapido a Booking.com che consente di sincronizzare il proprio account Booking.com a Edgar con un semplice clic e importare così rapidamente sulla propria app personalizzata tutte le informazioni dell’account Booking, comprese le immagini e la descrizione della struttura e le relative prenotazioni ricevute tramite Booking.com. Con la garanzia di sicurezza su tutti i dati riservati.

“Chi non è ancora nostro cliente e ci scoprirà sull’App Store di BookingSuite nella sezione ‘servizi per il soggiorno’, potrà invece attivare Edgar direttamente da Booking.com cliccando su ‘Inizia la prova gratuita’ – ha aggiunto Luca Sini – Sulla propria extranet di Edgar troverà le strutture importate da Booking e le prenotazioni collegate”.

I vantaggi per gli utenti di EDGAR saranno ovviamente molteplici: dalla possibilità di creare un account con un solo clic attraverso un marchio affidabile, in un ambiente sicuro (Booking.com extranet), alla realizzazione di un’esperienza di prodotto più ricca di funzionalità attraverso la connessione a Booking.com. Inoltre con BookingSuite gli operatori del settore ricettivo potranno avvalersi dello stesso metodo di pagamento abilitato su Booking.com senza essere così costretti a cambiare abitudini.

“Per gli host si tratta di una grande occasione per mettere a reddito le proprietà immobiliari inutilizzate e aumentare i propri guadagni – ha concluso Luca Sini – BookingSuite mette a loro disposizione un ampio ventaglio di soluzioni tecnologiche verticali già integrate con Booking.com e attivabili con un semplice clic per rispondere a specifiche esigenze, come il check-in automatico, la vendita di servizi via mobile, le push notification o le mappe digitali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *