Firenze Convention Bureau: due eventi in 3 giorni, dalla Fortezza da Basso a Berlino

Settimane di lavoro intense per il Firenze Convention Bureau che solo il 5 marzo scorso era alla Fortezza da Basso per la terza edizione dell’evento “Toscana Aeroporti Open Day”, appuntamento annuale che raccoglie le compagnie aeree che operano sugli aeroporti di Firenze e di Pisa, le agenzie viaggio e gli operatori turistici del territorio per poi volare all’Itb di Berlino il 7 marzo per presentare Firenze e la Toscana a 100 persone di alto profilo nel mondo del turismo nel corso di un evento presso l’Ambasciata Italiana.

In questa seconda occasione Pietro Benassi, Ambasciatore italiano in Germania ha salutato gli ospiti e ha dichiarato “Firenze e la Toscana sono state presenze di assoluto rilievo alla ITB di Berlino. Una presenza capace di accoppiare alle bellezze secolari il senso del futuro di questi territori”.

Durante la serata sono intervenuti oltre all’ambasciatore, Giovanni Bastianelli, Executive Director di ENIT Agenzia Nazionale del Turismo, Stefano Ciuoffo, Assessore al turismo della Regione Toscana, Anna Paola Concia, Assessore al turismo, marketing territoriale e attrazione di investimenti del Comune di Firenze.

Si conferma con questo evento la stretta collaborazione strategica tra le istituzioni locali fiorentine e toscane con gli operatori del turismo che si presentano al mercato tedesco per promuovere il territorio e favorire così un flusso turistico organizzato e coordinato.

La Fondazione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino ha omaggiato gli ospiti di un concerto con due  tenori (Tenore: Manuel Amati, Mezzo Soprano: Marta Pluda, al piano Serena Valluzzi) che si sono esibiti in alcune arie di opere celebri e l’ambasciata a messo a disposizione la visita guidata della mostra fotografica su Pinocchio inaugurata proprio in questi giorni presso l’istituto italiano di cultura a Berlino.

FCB ha partecipato alla fiera ITB di Berlino con il progetto Destination Florence presentato da Anna Paola Concia: “Per offrire ai turisti tutti i servizi di cui hanno bisogno e per far conoscere nel mondo tutte le bellezze note e meno note che Firenze offre, abbiamo inaugurato da alcuni mesi il portale destinationflorence.com. È un modo nuovo per sostenere il turismo di qualità, il turismo lento, il turismo colto, il turismo della cultura, dell’arte, della musica e delle famiglie. Firenze è pronta a far vivere ai turisti esperienze indimenticabili, all’altezza di una delle città più belle del mondo”.

More 191 posts in Formazione ed Eventi
Articolo consigliato
Al via le selezioni Bluserena per oltre 2500 posti di lavoro

Oltre 2500 posizioni aperte, per altrettanti posti di lavoro, negli hotel e resort 4 e 5 stelle di Abruzzo,...