Gattinoni premia i collaboratori con un volo da 4500 metri

Il gruppo Gattinoni ha premiato i propri collaboratori con un’esperienza unica: una serata di volo presso Aerogravity, il più grande simulatore al mondo di caduta libera che ha aperto due anni fa a Pero, tra Milano e Rho.
Il team programmazione e operativo di Incentive&Event di Milano e Lecco e la divisione Healthcare, capitanati rispettivamente da Silvia Pozzi e Enrico Spagnolo, si sono così cimentati in un’attività unica e molto divertente. Si tratta di un tunnel di 5,2 metri di diametro e 20 metri di altezza in grado di simulare la caduta libera come in un lancio di paracadute da 4500 metri.
La serata poi è continuata all’NH Fiera di Rho, dove il gruppo ha concluso la serata con cena, degustazione di birre e karaoke.

Isabella Vallini, COO di Gattinoni&Co, presente alla serata, ha commentato: “E’ stata un’occasione per fare team e lanciare un messaggio: dobbiamo essere leggeri e volare alto. Volevamo ringraziare il team programmazione e operativo di Incentive&Event e il reparto Healthcare per l’anno che si sta chiudendo. E volevamo farlo con un momento ludico ma anche con un significato per l’anno che sta per arrivare: dobbiamo volare alto, liberare la creatività e cercare di lavorare al nostro meglio, in un ambiente piacevole. Questo accresce le persone e, nello stesso tempo, la nostra azienda”.