Gattinoni premia i collaboratori con un volo da 4500 metri

Il gruppo Gattinoni ha premiato i propri collaboratori con un’esperienza unica: una serata di volo presso Aerogravity, il più grande simulatore al mondo di caduta libera che ha aperto due anni fa a Pero, tra Milano e Rho.
Il team programmazione e operativo di Incentive&Event di Milano e Lecco e la divisione Healthcare, capitanati rispettivamente da Silvia Pozzi e Enrico Spagnolo, si sono così cimentati in un’attività unica e molto divertente. Si tratta di un tunnel di 5,2 metri di diametro e 20 metri di altezza in grado di simulare la caduta libera come in un lancio di paracadute da 4500 metri.
La serata poi è continuata all’NH Fiera di Rho, dove il gruppo ha concluso la serata con cena, degustazione di birre e karaoke.

Isabella Vallini, COO di Gattinoni&Co, presente alla serata, ha commentato: “E’ stata un’occasione per fare team e lanciare un messaggio: dobbiamo essere leggeri e volare alto. Volevamo ringraziare il team programmazione e operativo di Incentive&Event e il reparto Healthcare per l’anno che si sta chiudendo. E volevamo farlo con un momento ludico ma anche con un significato per l’anno che sta per arrivare: dobbiamo volare alto, liberare la creatività e cercare di lavorare al nostro meglio, in un ambiente piacevole. Questo accresce le persone e, nello stesso tempo, la nostra azienda”.

More 36 posts in Corporate News
Articolo consigliato
Cisalpina tours si aggiudica la gara triennale per gestire i viaggi d’affari di Edison

Cisalpina Tours si è aggiudicata la gara internazionale indetta dal colosso dell’energia francese EDF per...