King Holidays DMC: incentive da record in Sardegna per Petrobras

1.500 ospiti provenienti da tutto il Brasile, 250 bus movimentati, uno staff di oltre 200 professionisti e una macchina organizzativa in moto da 18 mesi: si è rivelato un grande successo il viaggio incentive dei record organizzato da King Holidays DMC in Sardegna per Petrobras, colosso petrolifero brasiliano (88,8 miliardi di dollari di fatturato nel 2017) che ha scelto per la prima volta una destinazione europea per il viaggio premio annuale dedicato ai migliori rivenditori di carburante.

L’evento si è rivelato un’ottima occasione di indotto per il territorio e un’importante vetrina per l’offerta turistica della Sardegna e dell’Italia in generale. Americo de Sousa, General Manager di King Holidays DMC ha dichiarato: “grazie alla nostra ventennale esperienza sul mercato brasiliano, siamo riusciti a portare fuori dal continente americano questo incentive, che ad oggi è l’evento mice più grande e importante di tutto il Sud America, dando lustro all’Italia e all’ospitalità della Sardegna. Una grandissima sfida, superata e vinta grazie alla dedizione di tutto il nostro team e al supporto straordinario dei partner locali, che ci hanno permesso di curare l’evento in ogni minimo dettaglio”.

Il viaggio si è svolto dal 20 al 26 maggio: come cornice ideale dell’evento è stato scelto il Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA), interamente personalizzato per l’occasione, affiancato dalChia Laguna Resort, hotel nel quale hanno soggiornato i VIP e gli artisti internazionali.

King Holidays DMC ha affiancato lo staff tecnico del villaggio allo scopo di predisporre un’accoglienza personalizzata, con particolare riferimento all’offerta gastronomica, assicurata da ristoranti e bar che hanno servito cibo e bevande per 20 ore al giorno consecutive, dalle 6 del mattino alle 2 di notte. Focus anche sull’intrattenimento con diversi appuntamenti a tema, come il workshop di cucina in compagnia del vincitore dell’edizione brasiliana di Masterchef e il torneo di calcio con la partecipazione del campioneLuiz Carlos Bombonato Goulart “Luizao”, che ha giocato con gli ospiti regalando consigli da vero esperto. Tra i VIP intervenuti anche Michel Teló, autore del tormentone “Ai Se Eu Te Pego”, che si è esibito in un concerto privato durante la serata finale, trasformando il Palaforte in un’immensa discoteca.

Spazio anche alla scoperta del territorio e delle sue tradizioni, con diverse escursioni organizzate in collaborazione con gli operatori locali, coordinate grazie ad una squadra di oltre 200 operatori tra hostess, assistenti, guide, personale di sicurezza, ristoratori e autisti. Tra le proposte più apprezzate, l’uscita in veliero lungo uno dei tratti iconici della costa, le visite guidate di Cagliari e del sito di Nora, lo shopping tour dedicato all’artigianato locale e il circuito in 4×4 sulle montagne dell’entroterra, per ammirare i panorami di Capo Teulada, Chia, Tuerredda e Piscinni. Prima della partenza tutti gli ospiti hanno ricevuto in omaggio alcuni prodotti tipici, quali ceramica sarda, vino e olio d’oliva, commissionati apiccoli produttori locali.

More 191 posts in Formazione ed Eventi
Articolo consigliato
Al via le selezioni Bluserena per oltre 2500 posti di lavoro

Oltre 2500 posizioni aperte, per altrettanti posti di lavoro, negli hotel e resort 4 e 5 stelle di Abruzzo,...