La competizione tra Smart City è sulla mobilità

Tutte le grandi città del mondo che intendano promuovere la loro crescita territoriale lavorano per garantire non solo una buona qualità della vita dei residenti, ma anche per favorire l’esperienza dei visitatori con il giusto equilibrio della mobilità cittadina.

L’attrattività di un territorio, infatti, non è solo bellezza, ma è anche potersi muovere con competitiva intelligenza e distinguersi per offrire esperienze positive.

Perché quando si ricevono turisti, partecipanti di un congresso o viaggiatori d’affari, se la capacità di accoglienza e vivibilità è un elemento di apprezzamento, la connessione di un territorio è anche un primo elemento di scelta.

Amministrazioni pubbliche, enti privati e organizzazioni, per raggiungere questo equilibrio riesaminano costantemente le loro regole e disciplinari, analizzano permessi, licenze e conformità degli operatori.

Si tratta di applicare una visione integrata e strategica del proprio territorio, per essere più competitivi e individuare indicatori ambientali, sostenibili ed economici capaci di rendere preferibile una destinazione; ma anche avere capacità logistica per gestire le connessioni e soddisfare i partecipanti di un congresso.

In sintesi una città intelligente, con reti, web e logistica che si perfezionano tra di loro e che riescano ad interagire in tempo reale con le persone. Un sistema integrato in cui ogni cambiamento viene registrato e riconfigura un’attività quando è necessaria. Immaginiamo un ingorgo causato da un incidente dove il sistema immediatamente reindirizza i mezzi su altri percorsi, incrementa altri mezzi pubblici necessari e temporaneamente attiva dei sostegni per la mobilità.

Città connesse?  Sembrerebbe futuristico, eppure sono già molte le città in Europa che hanno studiato ed implementato sistemi di questo tipo. Un esempio è Gand, città del Belgio e capoluogo delle Fiandre Orientali, che ha realizzando una infrastruttura “intelligente” semplicemente utilizzando delle smartphone app che scambiano i dati di traffico e di incidenti con l’app di navigazione di proprietà di Google.

Gli elementi di successo delle città

Possiamo definire quattro elementi che, insieme, determinano che cosa vuol dire essere una città di successo:

·      Offrire un’esperienza positiva all’utente-visitatore

·      facilità di utilizzo dei sistemi

·      costi adeguati

·      sicurezza e sostenibilità

In questo contesto il ruolo e i servizi dei taxi, come forma di trasporto individuale, sono fondamentali per garantire alle città un efficiente trasporto cittadino. Un servizio che, per natura, è a tutti gli effetti un elemento integrale della catena di mobilità multimodale: amplia il portafoglio dei servizi di mobilità cittadina, e offre soluzioni anche per la gestione dell’ultimo miglio.
I taxi stanno assumendo sempre più un ruolo prezioso poiché supportano con la nuova tecnologia il miglioramento dei servizi alla clientela di un territorio, agli enti pubblici, agli organizzatori di eventi, DMC e alle società che devono incrementare la loro competitività per realizzare successi.

Guardare al di là del finestrino

Sono molti che associano le città con lo stile dei taxi: Londra con i Black Cab, New York con i taxi gialli o ancora i taxi multicolore del Cairo.
Ma ci si fa un’idea della città che si vuole visitare anche dal racconto che spesso fanno gli autisti nel tragitto dall’aeroporto all’hotel, illustrando qualche chicca culturale o uno spettacolo che la città offre nel fine settimana. Meravigliosi ciceroni capaci di comunicare anche in differenti lingue per accogliere il visitatore nel migliore dei modi.

E se tutto questo fosse supportato da strumenti informatici, servizi e personale ancora più professionale e preparato, per offrire al viaggiatore qualcosa che sta al di là del finestrino anche in termini di cultura e di svago? Insomma una nuova esperienza di viaggio e di visita della città metropolitana realizzata in modo intelligente.

L’esperienza di appTaxi, per una mobilità intelligente

A pensarci in Italia è stata appTaxi, il primo network italiano di chiamata taxi in grado di offrire il servizio, oltre che nelle principali città, anche nella laguna veneta (motoscafi – taxi acquei).

Ad appTaxi va il primato di aver portato non solo il primo modello di trasporto pulito e sostenibile nelle più importanti metropoli italiane, ma anche di essere stata capace di giocare un ruolo attivo e propositivo per far parte di città intelligente.

Tra le diverse iniziative ha saputo creare una campagna di comunicazione e sensibilizzazione verso gli autisti della cooperativa per l’adozione e ricambio dei mezzi più inquinanti con quelli più ecologici, che ha portato il parco taxi attualmente operativo ad oltre il 45 % di mezzi ibridi ed ecologici.

Inoltre ha incentrato la sua attività sullo sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche per portare ad un nuovo concetto di mobilità sul territorio.
Grazie alle interconnessioni tra diverse realtà tecnologiche appTaxi offre all’utente, sia privato sia business, uno strumento per l’accesso e per l’utilizzo dei servizi di mobilità cittadina molto ampio:
con appTaxi si può richiedere una corsa via sms, pagare direttamente in-App e avere a disposizione anche uno storico delle prenotazioni. E presto, grazie al prodotto altamente tecnologico, sarà operativa anche l’integrazione con l’applicativo MyCicero per utilizzare un qualsiasi servizio di mobilità integrata come ad esempio i biglietti di autobus e treno, pagare il parcheggio, prenotare il bike-sharing e così via.

Le soluzioni adottate da appTaxi sono volte a costruire un futuro sostenibile per i servizi di mobilità cittadina poiché hanno compreso, prima di altri, le vere necessità ed esigenze del settore impegnandosi nelle nuove sfide sociali, ambientali e della sicurezza.

Il Taxi è quindi non solo mobilità ma anche visione strategica del territorio, dove dobbiamo imparare che competitività non vuol dire sempre miglioramento della vita delle persone.  E che sostenibilità è anche riguardare i valori della lotta contro i taxi illegali, per il rispetto di trasporti legali che investono per garantire sostenibilità, sicurezza ed efficienza al paese.

Sei interessato a condizioni TAXI preferenziali per la tua azienda? Cicca qui!

Tags:
More 12 posts in Hotspot
Articolo consigliato
L’Albereta, 3 sale per eventi in Franciacorta

Nel cuore della Franciacorta, L’Albereta Relais & Chateaux svela, al suo interno, un nuovo spazio dedicato agli eventi: 3...