La moda sostiene le donne con “Once upon a time… Cinderella in Naples”

Il 25 novembre 2018, da un’idea della Event Planner Mena Alfano, il mondo delle favole ha incantato un elegantissimo pubblico al castello “La Sonrisa” di Sant’Antonio Abate (NA).

Qui la moda italiana, con l’evento “Once upon a time… Cinderella in Naples”, ha voluto dare un contributo inedito alla causa del sostegno alle donne: i brand sulla catwalk hanno sfilato con modelle che avevano in volto il tratto di rossetto rosso, simbolo della lotta contro la violenza sulle donne.

Un evento unico, organizzato in collaborazione con la For You Communication, che ha visto protagoniste non solo le Donne, ma anche l’amore, la favola e il lusso. Una fiaba ad occhi aperti in un luogo incantato dove la conduzione di Valeria Altobelli e Lorenzo Flaherty ha dato un tocco romantico alla serata.

Lorenzo Flaherty e Stefania Benincaso hanno ricordato le tante donne vittime di violenza, dedicando loro una scena tratta dallo spettacolo teatrale “Donne che non si arrendono”.

A vestire la magia, nel salone “Luigi XV”, la catwalk di Graziano Amadori con dodici abiti dedicati, ispirati ai quattro elementi: fuoco, terra, aria e acqua, tutti declinati al femminile; il brand Cleofe Finati, non dimentica che un sogno spesso è condiviso e sceglie di portare in passerella Amet, la nuova collezione uomo 2019 che rappresenta ‘un abbraccio lungo, stretto e urlato’. Per Marinella Galloni la donna fin da piccola è protagonista, così dedica all’evento una capsule collection ‘Mini Me’. Le bridal women collections entrano in scena con Anita Sposi che sfila con la collezione A/W 2018/2019, Stefano Blandaleone con la prestigiosa Luxury Vibes Collection e Ada Sorrentino con l’elegante Alta Moda Sposa 2019.

A scandire i passi del sogno, Mario Valentino ha realizzato un prezioso paio di scarpe, in limited edition, dal nome “Once upon a time… Cinderella in Naples”. La ‘scarpetta’ di Mario Valentino ha brillato in tutto il suo fascino nella rievocazione scenica del famoso ballo. Una performance sulle note del valzer di Tchaikovsky che, attraverso l’esibizione di alcune coppie di ballerini professionisti e le acconciature di Marina’s Style, hanno portato il pubblico in una magica atmosfera da sogno.

Ma i sogni prendono forma dalla testa e, in un giorno così, non poteva mancare la presenza di Giuseppe Fata, “il genio dell’arte sulla testa”, che ha stupito i presenti con la nuova collezione ‘White Inside’ ispirata alla magnificenza dell’arte Barocca di Gian Lorenzo Bernini. La special Head Sculpture ‘Free woman’ è stata indossata dalla testimonial d’eccezione  Valeria Altobelli per rendere omaggio a questa giornata.

Le acconciature dei modelli e modelle della Costa Etruschi Model Agency e dei conduttori della serata, sono state affidate agli hair stylist di franchising campani del gruppo Jean Louis David, mentre il make up è stato curato dell’Accademia Liliana Paduano.