La Nuova Caledonia punta sull’Italia

Una delegazione composta dai rappresentanti di Nuova Caledonia Tourism di Point Sud, albergatori, ricettivi e compagnie aeree, ha incontrato professionisti del turismo e giornalisti in occasione della prima tappa del roadshow che proseguirà in diverse città francesi.

La Nuova Caledonia accende i riflettori sul mercato italiano e presenta il suo progetto di crescita a lungo termine: forte di 120.343 arrivi turistici nel 2018, di cui il 35% dal mercato europeo, la destinazione dai mille volti si pone l’obiettivo di raggiungere 200.000 arrivi nel 2025, puntando su 3 assi strategici fondamentali, l’identità culturale, la ricchezza della sua biodiversità e l’offerta di una vasta scelta di attività all’aperto.

Immersa nel cuore del Pacifico, la Nuova Caledonia rappresenta una destinazione emergente ancora lontana dal turismo di massa e con un forte potenziale da sviluppare, ideale per viaggiatori esperti in cerca di una meta inedita e turisti di nicchia (diving, viaggi di nozze). Per sviluppare un progetto di crescita duraturo, con un’attenzione particolare al mercato europeo, la destinazione ha lanciato una campagna di comunicazione multicanale e multilingua basata sul pay off “il nostro cuore fa battere il vostro”, che fa leva sulle molteplici emozioni che la Nuova Caledonia regala ai suoi visitatori. Grazie alla sua incredibile diversità paesaggistica e culturale, la destinazione è in grado di combinare una pluralità di esperienze in un unico viaggio: dalla capitale cosmopolita di Noumea all’acqua turchese della Laguna iscritta al Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, fino al verde di una natura preservata e ricca di specie endemiche tutte da scoprire.

Sul mercato italiano la Nuova Caledonia ha messo in pista numerose azioni e attività di co-marketing con tour operator e key player del settore; la promozione passa anche tramite il consumatore finale, con l’apertura della pagina Facebook in lingua italiana e il lancio dell’hashtag #viaggiaconilcuore.

La serata inaugurale del roadshow ha dato l’opportunità a tour operator, agenti di viaggio e giornalisti di scoprire o riscoprire la Nuova Caledonia attraverso una formazione dedicata con presentazione della destinazione e incontri B2B per conoscere e confrontarsi con i partner presenti; il tutto animato da un clima tipicamente caledoniano. Un totale di 9 espositori provenienti dall’arcipelago hanno incontrato i professionisti del turismo:

• Nuova Caledonia Tourism Point Sud

• Noumea Travel Specialist

• New Cal Outdoors

• Marriott

• Destination Iles Loyauté

• Noumea Discovery

• GLP Hotels

• Paradis d’Ouvéa

• Aircalin

Il raodshow, proseguirà verso la Francia con 5 tappe a Lione (4 giugno), Bordeaux (5 giugno), Parigi (6 giugno) e Versailles (7 giugno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *