Make it driveable: Ford premia le startup che progettano la mobilità del futuro

Guadagnare durante il tragitto casa-lavoro e, contemporaneamente, stringere nuove amicizie? In India è già una realtà, grazie a una nuova app di car-sharing in grado di trovare passeggeri e mettere in contatto appassionati e automobilisti in base alla posizione e al percorso.

L’idea, sviluppata dallo startup francese Zify, è una delle 3 app vincitrici della sfida Make It Driveable AppLink di Ford che si è tenuta nei giorni scorsi. I 3 team di sviluppatori, oltre a un premio di 10.000 euro, avranno l’opportunità di continuare la loro collaborazione con l’Ovale Blu. Ford ha premiato anche Acast, nata per offrire podcast personalizzati, modulati in base al tipo di percorso, agli interessi e ai tempi del conducente e RouteValet, che convoglia modalità di trasporto pubbliche e private, in un’unica journey-planning app intermodale.

“Riflettendo sulle smart cities, anche le automobili dovranno essere in grado di evolversi divenendo smart. A tal proposito, queste 3 applicazioni potranno svolgere un ruolo nel miglioramento della qualità dei nostri spostamenti futuri, rendendoli più piacevoli e addirittura consentendo ai conducenti di guadagnare denaro, grazie a viaggi che avrebbero comunque fatto per proprie esigenze personali”, ha commentato Abraham Philip, Manager, Connected Vehicle e Services, di Ford of Europe, alla cerimonia di premiazione tenutasi nel Salone Gustav Eiffel, sulla Torre Eiffel, a Parigi.

Per la sfida, Ford ha ricevuto oltre 70 idee provenienti da startup europee per app relative a soluzioni innovative per il parcheggio, il car-sharing e altri servizi per la mobilità. Tra le partecipanti, sono 20, quelle oggetto di una prima sperimentazione all’interno dei mercati di riferimento e che, presto, potrebbero essere integrate a bordo dei veicoli Ford.

Alcuni executive di Ford si sono, poi, calati nel ruolo di mentori, supportando i team di sviluppatori, che hanno potuto testare le loro app utilizzando l’hardware Ford e presentare le loro idee direttamente ai clienti dell’Ovale Blu, sia francesi sia di altri paesi europei, durante delle sessioni dedicate. Questi feedback saranno molto utili, non solo per gli start-up ma anche per Ford, che ha così ottenuto informazioni su ciò che i clienti si aspettano dalle app in futuro. L’app di carpooling ideata da Zify, già leader per il carpooling online in India, abbina, innanzitutto, le persone a seconda del percorso ma anche in base alle preferenze sulle modalità di viaggio, selezionando coloro che amano chattare, prediligono rimanere in silenzio o ascoltare la radio.

“Le persone desiderano app e servizi che permettano loro di vivere un’esperienza di guida più semplice e gratificante: questo è esattamente quello che stiamo cercando di fare con la nostra iniziativa di carpooling. Non vediamo l’ora di lavorare con Ford affinché questa idea possa diventare una realtà in Europa”, ha dichiarato l’amministratore delegato di Zify, Anurag Rathor.

More 23 posts in Lavoro e Startup
Articolo consigliato
6 passi da fare per velocizzare di 10 volte le attività di recruitment

Per i manager delle risorse umane il processo di recruitment è un vero e proprio...