Marriott Bonvoy unifica i programmi fedeltà di Marriott International

Marriott International ha annunciato Marriott Bonvoy, il nuovo marchio fedeltà che sostituirà quelli attuali – Marriott Rewards, The Ritz-Carlton Rewards e Starwood Preferred Guest (SPG) – confermando l’unificazione sotto un unico marchio dei benefit e dei punti guadagnati, già operaivi da agosto scorso. Marriott Bonvoy diventerà il programma fedeltà ufficiale dal 13 febbraio 2019, data in cui il nuovo logo e il nuovo marchio inizieranno a essere distribuiti attraverso tutti i punti di contatto con i consumatori: negli alberghi, nei canali di marketing e vendite, digitali e mobili, e sulle carte di credito in co-branding. Il tutto sarà sostenuto da una multi-milionaria campagna media globale dalla fine di febbraio.

“Marriott Bonvoy segna un’evoluzione nel settore dei viaggi perché è molto più di un programma fedeltà”, spiega Stephanie Linnartz, Global Chief Commercial Officer di Marriott International. “Marriott Bonvoy è un programma di viaggi che mira a divulgare il nostro straordinario portfolio di brand globali in 129 paesi e territori, offrendo ai membri infiniti spunti per continuare a viaggiare e perseguire le proprie passioni”.

Linnartz ha poi aggiunto: “Rappresentato da un logo semplice, audace e moderno, Marriott Bonvoy è un programma accogliente e ottimista. I nostri 120 milioni di membri possono accedere ai più prestigiosi hotel del mondo alle migliori tariffe e usufruire di vantaggi esclusivi, nonché della collezione di esperienze Moments, che pone enfasi sull’esplorazione e la scoperta del mondo”.

A partire dal 13 febbraio Marriott Bonvoy Moments offrirà approssimativamente 120.000 esperienze in 1.000 destinazioni da acquistare o riscattare con i punti. Oltre ad accedere ai luoghi e alle escursioni locali più particolari (come il trekking nella Patagonia glaciale, le escursioni a dorso di cammello nel deserto del Marocco o le gite tra i villaggi galleggianti fuori dal tempo del Vietnam), i membri potranno vivere esperienze memorabili, come cucinare a fianco dei grandi Chef francesi Daniel Boulud ed Eric Ripert.

Nel corso del 2019, Marriott darà vita al nuovo programma anche attraverso una serie di esperienze riservate ai membri,  avvalendosi delle partnership di marketing con marchi iconici, quali FIA Formula One™ World Champions, Mercedes-AMG Petronas Motorsport, FC Bayern Munich e la NCAA, ma anche attraverso le sponsorizzazioni, tra cui gli Oscar®, il torneo di tennis Mutua Madrid Open, il Coachella Valley Music and Arts Festival, il Dubai Jazz Festival, il campionato di golf The Hong Kong Sevens e The PGA Tour World – campionato di golf messicano.

I membri potranno inoltre accedere ai numerosi eventi e concerti musicali che si terranno presso l’O2 di Londra e la Mercedes Benz Arena di Berlino, incluso il servizio di ospitalità completa nelle suite Marriott Bonvoy in entrambe le destinazioni.

Con Marriott Bonvoy, i membri potranno accedere alla gamma diversificata di brand Marriott, compresa la più grande collezione di proprietà lifestyle e di lusso. Che si tratti degli assolati bungalow sull’acqua del St. Regis Maldives Vommuli Resort, delle località di montagna a ridosso delle piste da sci del Westin Resort & Spa di Whistler, delle proprietà sulle spiagge incontaminate del Ritz-Carlton di Bali, delle iconiche torri urbane con viste panoramiche del JW Marriott Marquis Hotel di Dubai o ancora di storiche residenze private come The Gritti Palace, un hotel Luxury Collection a Venezia, Marriott Bonvoy propone ai propri soci un’offerta ineguagliabile di esperienze e l’opportunità di usufruire di vantaggi esclusivi.

Il lancio di Marriott Bonvoy introdurrà due nuovi nomi per i livelli dello stato Elite:Marriott Bonvoy Titanium Elite sostituirà Platinum Premier Elite per i membri che superano 75 notti.
Marriott Bonvoy Ambassador Elite sostituirà Platinum Premier Elite con Ambassador. Questo livello Elite massimo premia i membri che superano 100 notti e una spesa annuale di oltre 20.000 USD. Questi soci ricevono il massimo livello di personalizzazione con un ambasciatore dedicato che li aiuti a pianificare i viaggi e risponde alle esigenze più specifiche.

Marriott Bonvoy introdurrà anche una nuova esperienza mobile. I membri che usano le app SPG o The Ritz-Carlton Rewards saranno invitati a scaricare l’app Marriott, che si aggiornerà automaticamente diventando l’app Marriott Bonvoy il 13 febbraio. In quella stessa data, le app SPG e The Ritz-Carlton Rewards saranno disattivate.

Ulteriori informazioni su Marriott Bonvoy sono disponibili su MeetMarriottBonvoy.marriott.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *