Msc Crociere protagonista alla Bit 2019 con la realtà immersiva

Anche quest’anno MSC Crociere ha confermato la sua presenza in BIT per presentare le novità della programmazione 2020/2021 e non solo: la grande attrazione è stata infatti la realtà virtuale multisensoriale #VR4Senses che ha permesso ai visitatori della manifestazione di essere “teletrasportati” in modalità immersiva sulla flotta di MSC.

“La BIT rappresenta un importante momento di incontro per continuare a consolidare il rapporto con i player del settore e le agenzie di viaggio, che restano sempre il nostro principale canale distributivo. Nessun operatore è in grado di presentare un pacchetto di ricco come il nostro. Al momento, oltre a MSC Bellissima che sarà battezzata il prossimo 2 marzo, la Compagnia ha già avviato la costruzione anche di altre 3 navi: MSC Grandiosa, che entrerà in servizio a novembre del 2019, MSC Virtuosa che arriverà nell’autunno del 2020 e MSC Seashore nel 2021. Entro il 2027 la nostra flotta arriverà a 29 navi e sarà in grado di ospitare 5,5 milioni di crocieristi all’anno” ha detto Leonardo Massa, Country manager Italia. “Grazie a questa crescita presentiamo una programmazione 2020-2021 ricca di novità che si traduce in una maggiore opportunità di vendita per gli agenti di viaggio che ci seguono, e che quindi, beneficiano di tutte le novità che con i nostri investimenti ci impegniamo a mettere sul mercato”.

Tra le principali novità della programmazione crocieristica 2020/2021 in BIT da MSC Crociere, vanno citati MSC Meraviglia tra Canada e New York, il nuovo itinerario di MSC Poesia verso Groenlandia e Islanda, il posizionamento negli Emirati Arabi di MSC Seaview, la futuristica nave che permetterà agli ospiti di visitare questa destinazione con un’esperienza di crociera completamente nuova grazie all’innovativa promenade esterna che avvicina gli ospiti al mare.

“Le crociere MSC vanno da 1 notte a 119 notti, in qualsiasi destinazione del mondo e in qualsiasi momento dell’anno” ha sottolineato Luca Valentini, Direttore Commerciale Italia di MSC Crociere. “Chiunque desidera partire per un viaggio può quindi trovare la soluzione ideale con una delle crociere a bordo delle nostre navi, con un rapporto qualità/prezzo che non ha paragoni con altre formule di vacanza. Grazie a questa ricchissima gamma di offerta che nessun altro tour operator è in grado di proporre nel mercato italiano, stiamo crescendo a ritmi incredibili conquistando sempre nuovi viaggiatori e fidelizzando coloro che già ci scelgono. Grazie all’arrivo delle nuove navi aggiungiamo sempre nuovi itinerari e nuovi servizi, ampliando ulteriormente l’offerta del nostro già ricco pacchetto di viaggi in ogni destinazione del globo”.

L’arrivo di Ocean Cay MSC Marine Reserve, a novembre 2019, andrà ad arricchire gli itinerari dei Caraibi, con partenza da Miami e l’Avana, ed è destinata a diventare una delle mete iconiche per gli ospiti. Un’esperienza unica complementare alla bellezza mozzafiato della natura circostante di questa parte dei Caraibi. Non c’è stato bisogno di costruire in modo consistente su un’isola che ha già tutti gli ingredienti per essere un paradiso naturale, tuttavia abbiamo lavorato molto per ripulirne completamente l’area dalle tonnellate di rifiuti industriali che ne ingombravano la superficie, aiutando le sue spiagge a tornare pulite e le sue acque incontaminate.”

Altra importante novità è il nuovo itinerario della World Cruise 2021, la terza crociera intorno al mondo della Compagnia che sarà effettuata da MSC Poesia. Un viaggio di 119 giorni con partenza da Genova il 5 gennaio 2021 che avrà numerose tappe inedite, in particolare in Asia e in Giappone, dove la nave arriverà durante la stagione più bella, quella dei ciliegi in fiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *