Palariccione, primo semestre 2018 da record

Il Palazzo dei congressi di Riccione ha reso noti i dati relativi al primo semestre 2018 che, tradizionalemente rappresenta i 2/3 dei risultati di un intero anno sia in termini di fatturato che di giornate di occupazione. In 6 mesi il Palariccione ha ospitato ben 49 eventi, 16 in più rispetto allo stesso semestre nell’anno 2017, che si chiudeva con 33 eventi, e 104 giornate di occupazione. Con 42.000 presenze per 20.000 partecipanti il Palas si è attestato su traguardi di grande successo.

“Un risultato che arriva e segue due anni record (2016/2017) a dimostrazione di quanto il Palariccione sia apprezzato per la sua versatilità, il design innovativo e soprattutto per la sinergia col territorio che ne amplifica le potenzialità. Non è un caso che siano fidelizzati oltre il 50% dei clienti, ormai ambasciatori della destinazione Riccione” commenta Eleonora Bergamaschi, presidente New Palariccione srl. “Un successo che combinato a strategie di marketing ben riuscite, hanno portato 20 nuovi clienti, su 49, dimostrando l’alto gradimento per Palariccione, location tecnologica e moderna, in linea con il loro brand. Un risultato non scontato, ma al contrario frutto di un’azione forte di strategie di vendita, analisi e tecniche di mercato, in quanto il Palazzo dei Congressi di Riccione ad oggi non rappresenta più una novità nell’offerta delle destinazioni nazionali. Negli ultimi anni sono state tante le location competitor che hanno aperto ex novo o che hanno ristrutturato gli ambienti e che hanno comunque reso più difficile il raggiungimento di questo importante risultato”.

Si è lavorato molto sulla diversificazione di eventi che hanno esaltato la funzionalità della struttura e l’offerta poliedrica della destinazione. Dalle sinergie con il territorio sono nate significative e inusuali proposte. Ad esempio Enegan ha personalizzato ogni angolo del Palazzo con grafiche estreme; Passepartout ha concluso i lavori con una cena emozionale tra i delfini di Oltremare; Eolo si è spinto oltre agli spazi del Palazzo e, per fare comunicazione a un target allargato, ha optato per una vera e propria domination della città con attività diffuse di guerrilla marketing; Verisure che ha occupato Piazzale Roma con una coreografica esposizione di auto; FIBS Federazione Italiana Baseball Softball che ha sfruttato i numerosi impianti sportivi del territorio indoor e outdoor; Efpa Italia ha scelto di cominciare i lavori all’alba con una camminata sulla spiaggia, iniziativa che ha riscosso grande entusiasmo tra i partecipanti e ha ispirato anche qualche tuffo.

Per l’assessore al turismo Stefano Caldari “ le ottime performance del primo semestre dell’anno ottenute dal Palariccione sono una conquista e la conferma di quanto di buono è stato fatto negli ultimi anni passati. Un’operazione di promo commercializzazione partita a gamba tesa che ha riportato per la struttura congressuale crescita e redditività. Un percorso di risanamento e rilancio per il quale oggi ringrazio la presidente e tutta la sua squadra per gli importanti successi raggiunti. In prospettiva c’è la volontà, a partire dal prossimo ottobre, di lavorare in stretta sinergia con il territorio in modo tale da essere sempre più incisivi sul comparto congressuale”.

“Solo il lavoro di uno Staff affiatato, qualificato ed altamente professionale, permette di ospitare con successo così tanti eventi e gestire migliaia di partecipanti. E tutto ciò solo nei primi mesi del 2018. Voglio ringraziare chi sceglie Riccione perché crede nella nostra organizzazione e anche chi ogni giorno, nascosto dietro le quinte, dà il massimo affinché il Palas continui ad essere un’eccellenza del territorio ed una realtà congressuale in continua crescita!” conclude il Presidente New Palariccione srl Eleonora Bergamaschi.

More 193 posts in Hotel e Location
Articolo consigliato
Bagnaia Golf & Spa Resort: a Siena un intero borgo privatizzabile per eventi aziendali

A 12 chilometri da Siena, La Bagnaia Golf & Spa Resort è un autentico borgo...