I passaporti più potenti al mondo: nel 2018 l’Italia risale al secondo posto

Aggiornata la classifica dei passaporti più influenti al mondo stilata periodicamente dalla società di consulenza Arton Capital sul sito passportindex.org: la speciale graduatoria vede in testa la Germania il cui documento consente di entrare senza visto in ben 161 paesi del mondo. Al secondo posto troviamo invece ben 8 paesi a quota 160 tra cui l’Italia: rispetto allo scorso anno il passaporto italiano consente di entrare in ben 6 paesi in più.

Questa la classifica per le prime 10 posizioni dei passaporti più potenti a gennaio 2018:

161: Germania

160: Italia, Singapore, Danimarca, Svezia, Finlandia, Francia, Spagna e Korea del Sud

159: Lussemburgo, Olanda, Belgio, Austria, Norvegia, Portogallo, Giappone, UK

158: Svizzera, Irlanda, Usa, Canada

157: Grecia

156: Malta, Repubblica Ceca, Australia

155: Malesia, Nuova Zelanda

154: Ungheria, Islanda

153: Slovenia, Polonia, Lituania, Slovacchia, Lettonia

152: Estonia

Per maggiori informazioni: https://www.passportindex.org/byRank.php