Piero Angela aprirà “My Story”, 28a Convention di MPI Italia

Presentato ieri ad Imex Frankfurt, presso lo stand ENIT Italy, il programma della 28esima Convention MPI Italia. Sarà Roma ad accogliere l’edizione 2019 della Convention del capitolo italiano dei meeting professional che dal 5 al 7 luglio radunerà la meeting industry nazionale per condividere formazione, aggiornamento, momenti di networking e scambi B2B. “My Story” il naming scelto per questa edizione, organizzata in partnership con il Convention Bureau di Roma e Lazio e con il contributo del Convention Bureau Italia, sponsor dell’evento romano.

Sarà il noto divulgatore scientifico Piero Angela ad aprire la plenaria del 6 luglio con un Keynote speech che scuoterà la platea con un intervento sulla narrazione innovativa del quale lui è Maestro e precursore. Il keynote farà da preludio ai lavori che prevedono una tavola rotonda con i Festival del Cinema per conoscerne le modalità organizzative, sessioni di event design, visite guidate e attività di team building e networking. Un programma Hosted Buyer raccoglierà 6 professional da Francia, Belgio, Germania e Russia per offrire un’opportunità B2B internazionale ai planner e supplier partecipanti e ci sarà anche una nuova sessione degli esami di certificazione professionale in meeting management insieme al project owner Rodolfo Musco.

“La scelta di Roma come hosting destination è stata strategica ed ideale in un momento di grande fermento della destinazione. E’ tangibile il percorso di sviluppo MICE che Roma sta recentemente attraversando grazie al prezioso lavoro di promozione e creazione di una filiera locale di altissima qualità a cura del Convention Bureau di Roma e Lazio, nostro partner in questa 28esima Convention” – commenta Enrico Jesu, Presidente MPI Italia Chapter, intervenuto a Francoforte per la presentazione ufficiale dell’evento al fianco di Paul Van Deventer, CEO MPI, Tobia Salvadori, Strategic Relations Convention Bureau Italia, ed Onorio Rebecchini, Presidente Convention Bureau Roma e Lazio.

Aggiunge Rebecchini: “Dopo aver candidato Roma con successo, stiamo lavorando in stretta sinergia con gli amici di MPI Italia per supportare il Comitato organizzatore al fine di ideare e realizzare un programma coinvolgente, che rappresenti non solo un momento di incontro e di aggiornamento professionale, ricco di spunti per tutti i partecipanti, ma anche una vetrina importante per il nostro territorio. Convention Bureau di Roma e Lazio è felice di poter lavorare al fianco di MPI, importante associazione internazionale e un valido punto di riferimento di tutta l’industria del MICE, per valorizzare la grande accoglienza di Roma e del Lazio e far sì che questa edizione rappresenti un’esperienza indimenticabile per tutti i partecipanti”.

Come lo scorso anno in occasione di ‘Meetica’, anche quest’anno il gioco fonetico è elemento di originalità e delicato rimando al MICE, sintesi della meeting industry nelle sue molteplici sfaccettature. Quelle che MPI mira a rappresentare attraverso un variegato programma formativo e sociale destinato, da un lato, a trasmettere tutte le sfumature della destinazione romana, partendo dai suoi punti di forza; dall’altro, ad allinearsi ai nuovi trend del settore attraverso una rivisitazione contemporanea di un tema intramontabile – il cinema – e la narrazione, oggi meglio espressa come ‘storytelling’.

Perché proprio il Cinema come tema di questa edizione? Risponde Elisabetta Caminiti, Presidente MPI Italia Chapter: “Oggi il trend del settore è disegnare esperienze per creare emozioni. La spettacolarizzazione degli eventi attraverso una regia meticolosa e creativa permette di raggiungere l’obiettivo. Cosa meglio del Cinema poteva aiutarci a rappresentare l’importanza della narrazione, del backstage di un evento e della spettacolarizzazione? – e conclude – “E poi Roma è la città del Cinema italiano per eccellenza. Una combinazione esplosiva, quindi, che desideriamo possa entusiasmare i nostri colleghi partecipanti attraverso le seduzioni di un programma ricco e variegato”.

L’Italia degli eventi si riunisce a Roma. MPI Italia aspetta i colleghi nazionali per ampliare la Community e scambiare buone pratiche e opportunità di confronto di valore aggiunto per il settore MICE italiano. Le registrazioni sono aperte su https://mpiweb.meeting-planner.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *