Sandals Resorts incentiva le vendite con cene eleganti

Sandals Resorts International (SRI) presenta “Butler Elite Dinner” la nuova campagna di incentivazione per le agenzie di viaggio top.

L’iniziativa nasce a supporto della strategia scelta dal Gruppo SRI, per valorizzare, sul mercato italiano, le categorie di camere top di gamma, ovvero le sofisticate Butler Suite (dalle Swim up, alle Sky pool e alle Millionaire, dalle Rondoval alle Over the Water villa) e il servizio maggiordomo, una coccola in guanti bianchi a disposizione dei clienti.

Per garantire gli standard più elevati e superare le aspettative, solo i Maggiordomi di Sandals Resorts sono formati alla Guild Professional English Butlers.

40 agenzie di viaggi top performer verranno invitate a sei eleganti cene che si terranno a maggio a Genova, Milano, Bologna, Verona, Roma e Napoli. Un’occasione speciale per approfondire insieme ai Business Development Consultant le peculiarità da sogno delle Butler Suite disponibili nei Sandals Resorts e nei Beaches Resorts a Barbados, Bahamas, Antigua, Giamaica, Grenada, St. Lucia e Turks&Caicos.

Ai 40 agenti di viaggio che parteciperanno alle cene sarà lanciata una sfida, effettuare il maggior numero di prenotazioni relative a una camera di categoria Butler Suite, dal 1° giugno 2019 al 31 marzo 2020, per avere la possibilità di vivere in prima persona un’esperienza Luxury Included® in una proprietà Sandals Resorts (per coppie di adulti) per 7 notti.

“Cerchiamo sempre di incentivare le agenzie con attività nuove e questa iniziativa è molto importante perché pone una lente di ingrandimento su una nicchia di mercato fondamentale, quella delle coppie e delle famiglie con un budget di spesa alto e per chi cerca un’esperienza unica nel suo genere – afferma Paola Preda, Country Manager Italia di Sandals Resorts International -. Il fine è la promozione dei plus delle nostre suite top di gamma che, con il servizio maggiordomo, rappresentano l’essenza del dna del Gruppo, da sempre orientato a superare le aspettative”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *