Sesta edizione per Italian Mission Awards, la notte degli Oscar del business travel

Giunge alla sesta edizione IMA, Italian Mission Awards e si qualifica come l’appuntamento imperdibile dei player di mercato del business travel. Newsteca annuncerà i vincitori di IMA, Italian Mission Awards 2019, il prossimo 11 marzo 2019, nella suggestiva cornice del Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci, a Milano.

Come ogni anno, durante la serata di gala, saranno presenti i principali esponenti dell’industry dei viaggi d’affari italiana e i travel manager delle primarie aziende italiane, che si sono candidati al premio.

La giuria di IMA, Italian Mission Awards (clicca qui per vedere i componenti) si è riunita a febbraio per gli scrutini e, dopo uno scrupoloso lavoro di analisi dei questionari di candidatura, basandosi sulla propria consolidata esperienza, ha decretato i 28 vincitori che saranno annunciati durante la serata di gala. I questionari rappresentano un interessante profilo del segmento corporate di tutte le società candidate e per comprendere l’importanza della figura aziendale del travel manager, ruolo strategico e di sempre maggior spessore nelle strutture organizzative. La giuria del premio è, infatti, composta da professionisti ed esperti, rappresentanti della categoria professionale.

Gli IMA Awards esprimono un contesto di mercato in crescita: il business travel è centrale per l’economia italiana, nel 2018 i viaggi per affari hanno generato in Italia un turnover di 40,4 milioni di dollari con un incremento del 3,7% rispetto all’anno precedente. Nel Belpaese, la spesa dei viaggiatori d’affari in entrata incide per il 20% sul totale dei viaggi incoming nel nostro Paese. I dati emergono dal Rapporto dell’Ufficio Studi di Enit, elaborato su dati di World Travel & Tourism Council, Banca d’Italia, Federcongressi e International Congress and Convention Association (Icca).

Anche il 2019 individua proiezioni positive per la spesa di viaggio business travel, secondo il Nuovo Osservatorio dei viaggi d’affari, con un incremento previsto tra 3 e 4,5 punti percentuali.

La location di IMA, Italian Mission Awards sarà il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, scelto per le sue peculiarità non solo culturali, ad attestare l’importanza che i siti museali italiani stanno assumendo come sede di eventi. Lo evidenzia l’Istat nell’ultimo rapporto “I musei, le aree archeologiche e i monumenti in Italia” secondo il quale oltre un quinto (21,8%) dei poli museali ha dato in locazione i propri locali e/o spazi per eventi e/o manifestazioni private nell’ultimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *