Tour alla scoperta della Toscana per il wedding planner Wayne Gurnick

Wayne Gurnick, uno dei 25 wedding planner più importanti del mondo ha trascorso ina settimana alla scoperta della Toscana in versione “romantica”, un territorio che ha già ospitato 2.567 destination wedding, con una media di €54.980 euro per evento e con una spesa in beni/servizi di oltre € 141,1mln.

Il tour è stato organizzato da Tuscany for Weddings, divisione wedding del Destination Florence Convention and Visitors Bureau, progetto in partnership con Toscana Promozione Turistica, che ha coinvolto più di 30 partner selezionati da Wayne Gurnick stesso. Una filiera di supplier locali di lusso, specializzati nel mercato dei matrimoni e degli eventi, che ha contribuito alla realizzazione del wedding tour. Wayne ha attraversato tutta la Toscana da nord a sud: partendo daFirenze, ha scoperto le venue più esclusive del Chianti, fino a toccare la Costa degli Etruschi, la Versilia e di Cortona.

Molti degli operatori convolti avevano già incontrato il wedding planner al 3rd Annual Destination Wedding Planners Congress (11-13 aprile 2016, Firenze), un congresso che accolto 150 tra i migliori wedding planner provenienti da tutto il mondo.

“Un tour da sogno – è stato il commento di Gurnick – Ancora una volta sono rimasto estasiato davanti alle bellezze della destinazione, ma questa volta ho avuto l’opportunità di visitare nuove location e conoscere tanti operatori del territorio”.

Carlotta Ferrari, direttrice di DFCVB, ha affermato “Ad oggi Tuscany for Weddings rimane l’unico soggetto in grado di rappresentare l’intera offerta regionale per questo particolare settore turistico e promuove quotidianamente online e offline tutta la destinazione. Per noi è un onore collaborare con unprofessionista come Wayne, un wedding planner di calibro internazionale che offre al nostro territorio una grande visibilità”.