Turismo e meeting industry. LG Italia pronta a investire.

Il settore della meeting & event industry ha imparato negli ultimi anni a fare i conti con una  tipologia di location che fino a qualche anno fa, in Italia, non era nemmeno contemplata.

Stiamo parlando delle venue collocate all’interno degli head quarter delle grandi multinazionali. Ne sono state aperte moltissime di recente a Milano: il Vodafone Village in zona Sud, l’UniCredit Pavillion di Piazza Gae Aulenti o per rimanere in zona fiera Casa Milan, non solo un museo, ma sede e location di una società calcistica che si è aperta al marketing globale.

Sulla piazza di 25 mila metri quadri su cui sorge Casa Milan, adiacente a Fiera Milano City e intitolata all’architetto Gino Valle si erge la sede italiana di LG Italia.

In data mercoledì 1 Febbraio Qualitytravel è stata invitata alla presentazione del nuovo Show Room LG dedicato all’Information Display. Sito al 5° piano, il nuovo showroom permette di avere una overview di tutta l’offerta della divisione, declinata nelle diverse applicazioni per i settori verticali.

Sergio CeresaLo Show room è stato fortemente voluto da Sergio Ceresa, Director ID B2b di LG Electronics Italia. Durante la conferenza stampa Ceresa, in LG dall’aprile 2016, ha espresso alla stampa il concept di un progetto da lui fortemente voluto: “LG è un’azienda straordinaria, con prodotti di altissima qualità che ha bisogno di comunicare in maniera incisiva al mercato il suo potenziale. Questo show room è un primo passo per ampliare la nostra presenza sul mercato b2b che nei prossimi anni, anche a causa di una saturazione del mercato b2c, sarà per noi sempre più importante”.

Dopo la conferenza stampa e il rituale del taglio del nastro Ceresa ha rilasciato alcune interviste alla stampa specializzata, proveniente da diversi settori verticali, segno di un mercato che diventa sempre più globale, non solo per gli scambi internazionali, ma anche e soprattutto per le commistioni tra settori differenti.

Quello dell’elettronica e del digitale con il turismo ha molti possibili sviluppi.

Con Ceresa parliamo di alcune sale meeting d’hotel in Italia o venue non fornite di tecnologie all’avanguardia come possono essere per esempio i display basati su tecnologia OLED con una visibilità di 180° che non tutti gli schermi presenti sul mercato sono in grado di garantire. Mancanze che generano costi che poi ricadono sull’organizzatore che deve affittarli a prezzi non modici direttamente dalle agenzie di eventi.

L’intervista si sposta sul discorso camere dove Ceresa ci parla di due soluzioni alberghiere ad hoc che LG sta già proponendo a diverse strutture italiane: ProCentric V mostrato sul Tv 49LW541H e ProCentric Direct mostrato sul Tv 49UW761H. “Sono sistemi alberghieri che oltre a garantire agli ospiti la visione della televisione in camera permettono all’albergatore di comunicare alcuni servizi o informazioni utili dell’albergo” (orario della colazione, servizi offerti dall’albergo come escursioni, spa, informazioni meteo, ecc).

Insomma LG è pronta a investire su turismo e meeting industry, e questo, per il nostro settore, è sicuramente un segnale incoraggiante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *