Il poker online fa sempre più presa e tra gli utenti appassionati della versione cash o dei tornei, possono essere individuate precise categorie di persone. Tra queste vi sono i VIP, volti noti dello spettacolo e dello sport che non fanno mistero della propria passione per questo gioco. Ma senza andare a scomodare le star italiane e internazionali, tra chi non rinuncia a una partita o a un torneo vi sono spesso anche i nomadi digitali e gli imprenditori.

Con la prima definizione si indicano coloro che non hanno una collocazione fisica fissa per quanto riguarda il posto di lavoro. Professionisti autonomi, ma anche dipendenti che lavorano da remoto e che gestiscono le proprie attività da casa o in viaggio. Sempre più questa categoria di lavoratori si appassiona al gioco del poker, costantemente accessibile, così come fanno molti imprenditori di successo.

A seguito della legalizzazione del gioco d’azzardo online in Italia, molti siti di poker online a soldi veri sono stati creati. Tuttavia, è importante fare attenzione e scegliere soltanto quelli che hanno ottenuto le necessarie licenze ADM ex AAMS per garantire un ambiente di gioco sicuro e competitivo. Teoricamente, anche chi non è esperto del poker, registrandosi ad uno di questi siti potrebbe mettere alla prova le proprie abilità. Tuttavia, prima di iniziare a giocare, è importante leggere attentamente le regole e comprendere i rischi legati al gioco d’azzardo.

Poker online, ecco perché piace a determinate categorie

Sul perché questo gioco venga apprezzato da determinate categorie di lavoratori vi sono diverse spiegazioni. La prima ha a che fare con la diffusione e il successo dei siti poker online, accessibili a chiunque, oltre che dal computer di casa, anche dal portatile, dallo smartphone e dal tablet. Categorie di lavoratori come gli autonomi o comunque gli imprenditori hanno spesso a disposizione del tempo da riempire, magari durante gli spostamenti per lavoro o le attese in aeroporto e preferiscono farlo in maniera divertente e anche remunerativa.

I migliori siti poker online infatti propongono tavoli di poker cash e tornei a qualunque ora del giorno e della notte. La prima modalità è ideale per chi preferisce la libertà di potersi alzare dal tavolo quando vuole. L’altra è perfetta per chi ha più ore a disposizione e vuole mettersi alla prova per aggiudicarsi i premi in palio. L’estrema libertà di gestione e l’idea che il poker si basi sull’abilità, più che sulla fortuna sono caratteristiche che si sposano alla perfezione con il mondo di chi, anche nel lavoro, si è fatto da solo o gode di molta autonomia.

Vincere a poker? L’università della strada insegna di più

I dati relativi al poker cash indicano che la spesa nel mese di febbraio 2023 è stata di circa 5,5 milioni di euro. Oltre ai motivi descritti in precedenza, vi sono altre ragioni che portano a una selezione naturale tra gli appassionati, che determina la folta partecipazione e anche il successo di professionisti affermati e nomadi digitali.

Il successo nel poker dipende da tanti fattori, non solo la fortuna, a differenza di altre tipologie di gioco. I buoni giocatori, sono astuti, consapevoli, disciplinati hanno inoltre capacità analitiche e matematiche. Ma a fare la differenza tra un giocatore di successo e uno che non lo è, non è semplicemente l’intelligenza del soggetto, in senso classico.

Al contrario non sempre coloro che sono dotati di un elevato QI ottengono buoni risultati a un tavolo da poker. Al contrario, spesso le persone molto intelligenti falliscono in questo gioco dato che effettuano troppi livelli di ragionamento rispetto a quanti ne sarebbero necessari. In realtà nel gioco del poker molto spesso la mossa vincente è quella più semplice. Per questo chi fa ragionamenti troppo avanzati, va oltre ciò che pensa l’avversario e fallisce.

Un altro punto a favore delle categorie come quelle degli imprenditori e dei professionisti è la capacità di entrare in relazione con le persone. Si parla di intelligenza della strada, che consiste in un mix tra conoscenze pratiche, buon senso e soprattutto una buona consapevolezza di quello che è il comportamento umano. Caratteristiche che spesso cozzano con gli individui dotati di un elevato QI, che magari hanno dedicato la loro vita agli studi, mettendo da parte l’aspetto delle relazioni umane.

Tendenzialmente le persone che si sono fatte da sole, che hanno costruito il proprio successo e conducono una vita lavorativa autonoma, affrontano il tavolo da poker così come affrontano tutto il resto. Sanno che possono vincere, perdere ma devono continuare a combattere per l’obiettivo e prendere decisioni spesso in poco tempo. Ma soprattutto conoscono le persone e sono in grado di prevederne le azioni o indovinarne i pensieri. Mettere a frutto questo tipo di esperienza sul miglior sito poker online soldi veri dunque risulta più semplice, dato che si è in grado di farlo continuamente nella vita di tutti giorni.

Autore

Condividi: