La 27ª edizione della Borsa Mediterranea del Turismo a Napoli esplora il ritrovato interesse per i turisti del Sud Italia da parte del turismo organizzato. Qualcosa che si era assopito negli anni, relegando il sud ai matrimoni e ai tour gastronomici e lasciando il Mare Italia a pochi intrepidi Zorro che sfidavano i mulini a vento del fai da te. Ora che invece i flussi turistici sono tornati a salire bisogna intercettarne di nuovi e per questo c’è un fiorire di investimenti in hotel, in infrastrutture e persino un nuovo aeroporto, quello di Salerno Costa d’Amalfi che da luglio inizia le operazioni. E non c’è niente di meglio per tastare il polso di una fiera di settore che si estende su sei padiglioni, con la partecipazione di 400 espositori e 140 buyer nazionali e internazionali e la presenza di 220 media.

Saranno organizzati 18 eventi tra convegni, presentazioni e corsi di formazione, oltre a quattro workshop tematici B2B: Incoming, Terme, Benessere & Vacanza Attiva, Incentive & Congressi, e Turismo Sociale. Workshop che rappresentano una preziosa occasione di incontro e di accordi commerciali con l’offerta italiana​​. Importante è anche la dimensione internazionale dell’evento, con la Croazia come paese ospite d’onore, che si presenterà sia a livello istituzionale che commerciale con uno stand di 110 metri quadrati. La fiera offrirà, inoltre, uno spazio dedicato al turismo legato ai prodotti della terra nel padiglione Mediterraneo Wine e Food and Travel, dove sarà possibile incontrare oltre 100 aziende italiane

Con un’area espositiva di 12.000 metri quadrati, la BMT prevede di ospitare oltre 15.000 visitatori professionali. Il programma include anche workshop a pagamento su vari temi del turismo, offrendo ulteriori opportunità di incontro e accordi commerciali con l’offerta italiana​​. In questa guida all’evento che potete sfogliare o scaricare in pdf raccontiamo le principali attività previste e i protagonisti di questo mercato.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *