I viaggi, come rivela la ricerca annuale sulle previsioni di viaggio di Booking.com, mettono in luce la parte migliore di noi stessi, spesso nascosta quando siamo confinati in casa. Non si tratta solo dell’aumento della vitamina D: il 78% di chi viaggia si sente più vivo che mai in vacanza, liberandosi dalla routine quotidiana per abbracciare le esperienze più significative della vita. Questo può significare rilassarsi in climi freschi, immergersi nelle culture locali o esplorare in bicicletta le pittoresche strade di città sconosciute. Analizzando i trend di prenotazione in tutto il mondo, Booking.com ha individuato dieci stimolanti destinazioni e tendenze di viaggio per il 2024. Ognuna di queste mete offre qualcosa di unico e capace di infondere nuove energie nei viaggiatori. Ecco alcune delle destinazioni più interessanti:

Beppu, Giappone

Nel 2024, le mete turistiche più in voga saranno quelle in cui l’acqua è protagonista, offrendo infinite possibilità di svago e un caldo abbraccio. Beppu, la “Capitale Giapponese degli Onsen”, lungo la costa meridionale dell’isola di Kyushu, è un luogo imperdibile per coloro che cercano il relax vicino all’acqua. Con la maggiore concentrazione di sorgenti termali naturali del Giappone, Beppu offre ai visitatori l’opportunità di immergersi in bagni arricchiti con sostanze nutritive, sabbia, vapore e persino fango. Gli “Inferni di Beppu”, otto spettacolari sorgenti geotermiche con fanghi bollenti e un geyser che erutta ogni 30 minuti, sono un’esperienza imperdibile. Il Monte Tsurumi, un vulcano accessibile tramite la funivia di Beppu, offre panorami mozzafiato. Per un’escursione più avventurosa, i viaggiatori possono raggiungere a piedi la vetta a 1.375 metri di altezza. Consiglio: Presso il Jigoku Mushi, i viaggiatori possono vivere un’esperienza culinaria unica cucinando il cibo a vapore nei kama, pentole giapponesi riscaldate dalle acque degli onsen.

Valona, Albania

Nel 2024, Valona, la gemma dei Balcani, si posiziona come la destinazione balneare di maggiore tendenza in Albania, una perla ancora poco conosciuta ma straordinaria con le sue acque azzurre, le imponenti montagne e i prezzi convenienti per ogni tipo di viaggiatore. Situata a sud-ovest, Valona è il punto di partenza ideale per esplorare la riviera albanese e offre un’ottima base per viaggi in auto lungo la costa soleggiata.

La costa di Valona, con alcune delle spiagge più belle dell’Albania, è spesso paragonata alle Maldive europee, rappresentando un’opzione gradita al 30% dei viaggiatori italiani che cercano vacanze di lusso a costi più contenuti. Durante il giorno, i visitatori possono passeggiare lungo il lungomare punteggiato di palme, rigenerarsi nella Laguna di Narta o godersi una rilassante gita in barca nella splendida Baia di Grama.

La vivace vita notturna nel centro storico di Valona offre negozi e ristoranti, rendendo la città attraente anche dopo il tramonto. La città si sta affermando anche come meta gastronomica, dove gli amanti del buon cibo possono deliziarsi con i sapori italiani a pochi passi dall’Adriatico, dove ogni giorno vengono pescati i frutti di mare protagonisti della cucina locale.

Per una gita di un giorno, la capitale Tirana è a soli due ore di auto a nord. Qui, i viaggiatori possono immergersi nelle tradizioni locali partecipando a una lezione di cucina albanese, imparando a preparare il tavë kosi, un piatto emblematico di agnello al forno accompagnato da riso in salsa di yogurt speziata. Un’esperienza culinaria che rappresenta veramente il cibo per l’anima.

Mérida, Messico

Celebre per le sue foreste pluviali tropicali e l’atmosfera profondamente spirituale, Mérida esercita un’irresistibile attrazione su coloro che cercano esperienze emozionanti. Immersa nell’antica cultura dei Maya, la cui saggezza permea ancora la città, Mérida diventa la meta ideale per coloro che desiderano fuggire dalla frenesia del mondo moderno e riscoprire la pace interiore, rigenerando corpo e spirito.

Una delle esperienze uniche offerte da Mérida è la lettura del tema natale maya in città o la partecipazione a una cerimonia curativa presso un temazcal, un bagno di vapore terapeutico di antica tradizione, mirato alla rigenerazione fisica e spirituale.

Da Mérida, la vivace capitale dello Yucatán, i visitatori possono facilmente esplorare le antiche rovine di Chichén Itzá, un sito archeologico di importanza straordinaria. Un tour di Chichén Itzá e di un cenote offre un’esperienza completa, includendo il trasferimento di andata e ritorno per scoprire questo sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO e le spettacolari doline create dal crollo di grotte. Qui, i visitatori possono tuffarsi in acque cristalline e rinfrescanti, creando ricordi indelebili.

Per i viaggiatori interessati alle radici delle prelibatezze locali, un’avventura gastronomica a tema street food offre la possibilità di esplorare i sapori autentici della cucina locale. Con un tour a piedi, i sensi vengono stimolati dalla degustazione di specialità come la cochinita pibil (carne di maiale arrostita a fuoco lento) e i panuchos (tortillas piccanti ripiene), offrendo un’esperienza culinaria indimenticabile.

Portland, Oregon, Stati Uniti

Lo slogan “Keep Portland Weird” esprime la natura eccentrica e aperta di mente della più grande città dell’Oregon, un luogo che accoglie comunità locali e offre esperienze rigenerative, ideali per il 64% dei viaggiatori italiani desiderosi di sperimentare la vera sostenibilità nel 2024.

Celebre per essere una delle città più verdi degli Stati Uniti, Portland si distingue per la sua architettura all’avanguardia e sostenibile, come il Natural Capital Center, con pavimenti realizzati in gomma riciclata da pneumatici. Gli abitanti di Portland abbracciano uno stile di vita FLOSS: Fresh, Local, Organic, Seasonal, and Sustainable (fresco, locale, biologico, stagionale e sostenibile). La città è punteggiata da ristoranti a chilometro zero, mercati zero waste e caffè eco-friendly, offrendo opzioni di benessere per i viaggiatori attenti all’ambiente.

Per spostarsi, la bicicletta è un mezzo fantastico grazie alla rete di piste ciclabili lunga 507 km che attraversa parchi verdi e giardini vibranti. Per gli amanti del trekking e della natura, l’escursione nella gola del fiume Columbia offre un percorso guidato attraverso questa impressionante gola fino a cascate mozzafiato.

Per un’esperienza lussuosa, la crociera dal centro città con brunch e champagne lungo il fiume Willamette offre intrattenimento dal vivo sullo sfondo dello skyline della città e del Monte Hood innevato, il tutto accompagnato da champagne illimitato. In questo modo, Portland promette una combinazione unica di eccentricità, sostenibilità e lusso per i viaggiatori alla ricerca di esperienze autentiche.

Valkenburg, Paesi Bassi

Nei Paesi Bassi, oltre alla vivace capitale, si trova la graziosa città di Valkenburg nella provincia del Limburgo, che offre ai visitatori una nuova linfa vitale. La città, incantevole tutto l’anno, assume un’atmosfera fiabesca e festosa durante l’inverno, attirando particolarmente il 55% dei viaggiatori che desidera trascorrere le vacanze in climi più freschi nel 2024.

Valkenburg è rinomata per le sue grotte di marna, tra cui la Grotta di Velluto, risalente al Medioevo e collegata al Castello di Valkenburg attraverso vie di fuga segrete. Questo labirinto di passaggi incantevoli diventa la sede dell’annuale mercatino di Natale, trasformando le grotte in un paese delle meraviglie sotterraneo con luci fiabesche, villaggi in miniatura e bancarelle che vendono waffle ricoperti di cioccolato fuso.

In superficie, i visitatori possono esplorare la città con un tour autonomo a piedi risolvendo indovinelli che conducono a castelli e mura pittoresche. Il magnifico treno a vapore del Limburgo Meridionale offre un modo autentico per scoprire il paesaggio ondulato nel comfort di un’accogliente carrozza.

Valkenburg è facilmente raggiungibile in auto dalle delizie gastronomiche di Maastricht e circondata da un paesaggio insolitamente collinare, amato dai viaggiatori olandesi in cerca di una pausa rivitalizzante. La città offre anche splendide opportunità per escursioni a piedi e in bicicletta durante i mesi estivi.

Buenos Aires, Argentina

Buenos Aires, la cosmopolita capitale argentina, sta vivendo una rinascita culinaria grazie a una nuova generazione di chef e ristoratori che abbracciano un’innovativa concezione della cucina. I buongustai che sceglieranno Buenos Aires come meta nel 2024 saranno deliziati da un’ampia varietà di esperienze culinarie, tra cui ristoranti stellati Michelin con un tocco futuristico, vivaci stradine con chioschi di street food, e panetterie vegane alla moda.

Nei quartieri artistici di La Boca o El Caminito, potrai assaporare una bistecca cucinata su una parrilla, la tradizionale griglia aperta che dona alla carne un sapore unico. Non mancherà il dulce de leche, una deliziosa salsa al caramello utilizzata per preparare gli alfajores, biscotti di pasta frolla locali.

Buenos Aires è celebre non solo per la sua gastronomia, ma anche per il tango e le belle arti, arricchite da un mix avvincente di street art. Oltre alla passione latina, la città offre numerose attrazioni da esplorare, molte delle quali sono gratuite, come i musei d’arte e la splendida Reserva Ecológica, che ospita una varietà di farfalle, tartarughe e iguane.

Con un’offerta così variegata, avrai la possibilità di risparmiare denaro per gustare generose bistecche, ideali da condividere, abbinate a un eccellente bicchiere di Malbec. Buenos Aires ti accoglie con una miscela unica di esperienze culinarie, culturali e artistiche.

Chemnitz, Germania

La poco conosciuta città di Chemnitz è destinata a brillare nel 2024, preparandosi a diventare la Capitale Europea della Cultura nel 2025. Nonostante sia spesso oscurata dalle vicine Dresda e Lipsia, Chemnitz è un tesoro di cultura e storia che presto sarà sotto i riflettori con celebrazioni in ogni angolo della città.

In questa regione ricca di castelli arroccati sulle colline e palazzi barocchi sontuosi, i visitatori potranno godere di importanti mostre che spaziano dalla scultura alla pittura dell’epoca romantica, ai tessuti e all’artigianato. La città sarà animata da vivaci festival musicali e artistici, offrendo un’esperienza culturale completa.

Per gli amanti del teatro, il centenario Teatro di Chemnitz propone balletti, concerti sinfonici e spettacoli di marionette nel suo ricco programma. Chemnitz ha giocato un ruolo cruciale nella storia europea, e un tour a piedi permetterà ai visitatori di esplorare le memorie del passato, dalla colossale scultura in bronzo alta 13 metri di Karl Marx alla Torre Rossa, il più antico punto di interesse della città.

Definita la “Culla del Natale”, Chemnitz è situata alle pendici dei Monti Metalliferi, una catena montuosa che d’inverno si trasforma in uno spettacolare paese delle meraviglie innevato. Questa bellezza naturale è facilmente accessibile in soli 45 minuti con un’auto a noleggio, aggiungendo un tocco magico al tuo viaggio in questa affascinante destinazione tedesca.

Rotorua, Nuova Zelanda

Rotorua, situata sull’Isola del Nord della Nuova Zelanda, è un’eccezionale destinazione caratterizzata da laghi e fiumi incontaminati, spettacolari paesaggi vulcanici e avventure adrenaliniche. Questa straordinaria città, posizionata sulla sponda meridionale del lago omonimo, è celebre per i suoi geyser fumanti, pozze di fango bollente e ricca cultura indigena maori.

Rotorua incarna la tendenza del 2024 di viaggiare in luoghi ricchi d’acqua, offrendo la possibilità di rigenerarsi nelle sorgenti calde naturali, come le spettacolari acque sacre di Wai-O-Tapu, o di sperimentare attività entusiasmanti come l’hydrospeed nelle acque del fiume Kaituna. Durante il tour della città e dei laghi, i visitatori possono ammirare luoghi di interesse, foreste native e laghi di cratere, con l’opzione di salire su un mezzo da sbarco per un emozionante tuffo in acqua.

Per coloro che desiderano immergersi nelle usanze e nelle pratiche tradizionali del popolo maori, ricco di storia e cultura, il Tamaki Māori Village è una tappa imperdibile. A breve distanza in auto da Rotorua, questo villaggio offre incredibili spettacoli culturali e banchetti tradizionali hāngi (a base di cibi cucinati a vapore), soddisfacendo l’interesse del 93% dei viaggiatori italiani desiderosi di provare la cucina indigena durante le vacanze del 2024.

Panglao, Filippine

Panglao, una piccola isola tropicale nel Mare di Bohol, si distingue per le sue spiagge di sabbia bianca, le eccellenti aree per le immersioni e una vasta gamma di attività all’aperto. Rinomata come la destinazione più ecologica delle Filippine, l’isola si impegna per la sostenibilità con un aeroporto eco-friendly, attività rispettose dell’ambiente e il South Farm, un nuovo sito di 9 ettari che fornisce prodotti biologici agli hotel e ospita esposizioni di prodotti artigianali locali, dall’agricoltura alla pesca e alla tessitura.

Panglao è un autentico angolo di paradiso, perfetto per i viaggiatori desiderosi di rigenerarsi immersi nelle meraviglie naturali e di adottare uno stile di vita rilassato che rispetti l’ambiente circostante. Le località più famose includono Alona Beach, nota per la vivace vita notturna, e la tranquilla Danao Beach, circondata da palme da cocco e meno affollata. Oltre a goderti le spiagge incontaminate, un’escursione alle isole vicine è un must: il tour delle isole di Bohol ti condurrà attraverso due splendide isole e le acque del Balicasag Island Marine Sanctuary, dove potrai ammirare giardini sottomarini e avvistare delfini.

Cairns, Australia

Cairns si presenta come un avvincente parco giochi tropicale per i viaggiatori che cercano avventure entusiasmanti nel 2024. Il lungomare, animato da bar e mercati notturni all’aperto, è il cuore pulsante di questa fiorente città costiera nel nord del Queensland, fungendo da porta d’accesso a due siti dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO: l’iconica Grande Barriera Corallina e la foresta pluviale dei Tropici Umid.

Un’escursione di snorkeling e immersioni alla Grande Barriera Corallina a bordo di un lussuoso superyacht permette ai viaggiatori di esplorare un mondo magico ricco di pesci colorati, coralli e una variegata fauna marina. Per un’esperienza completa, è possibile aggiungere un emozionante volo in elicottero sopra la barriera corallina. Per coloro che cercano un’adrenalina ancora maggiore, un’indimenticabile esperienza di paracadutismo a Cairns offre la possibilità di lanciarsi da un’altitudine di 4.500 metri, accompagnati da un professionista del lancio in tandem.

Dopo l’emozionante avventura, i viaggiatori possono esplorare la foresta pluviale di Daintree e Cape Tribulation con un tour guidato da un esperto naturalista. Questa esperienza offre la possibilità di scoprire biodiversità uniche, dai boschi di eucalipti agli uccelli nativi, dalla suggestiva Gola di Mossman alle spiagge orlate di palme di Cape Tribulation. Cairns si conferma così come una destinazione straordinaria per chi cerca un connubio tra avventura e bellezze naturali.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *