Qatar Airways ha siglato un accordo quinquennale di partnership con la Formula 1® durante un evento che si è svolto a Doha. Nominata “Migliore compagnia aerea del mondo” ai World Airline Awards 2022, di Skytrax. La compagnia di bandiera del Qatar sarà Global Partner del circuito di Formula 1 fino al 2027 e sarà anche Title Sponsor di tre Grand Premi nel 2023:il Qatar Airways Emilia-Romagna Grand Prix di Imola (19-21 maggio), il Qatar Airways Hungarian Grand Prix (21-23 luglio) e il Qatar Airways Qatar Grand Prix che torna a Doha dal 6 all’8 ottobre sul circuito Lusail, (che ospiterà anche Gran Premio del Qatar di MotoGP dal 17 al 19 novembre.

Il circuito di Formula 1® del 2023 ha 23 gare in calendario in 21 Paesi dei 5 continenti (solo gli USA e l’Italia hanno due gare), e Qatar Airways che con il suo network globale e i suoi partner di oneworld Alliance raggiunge 150 Paesi, garantisce un’ampia rete di collegamenti.

Sua Eccellenza Akbar Al Baker, Ceo del Gruppo Qatar Airways, ha dichiarato:«Le migliori partnership prosperano grazie ai valori condivisi. Sia Qatar Airways che Formula 1® sono brand globali che condividono la passione per l’innovazione, la precisione e il lusso. Crediamo nel potere dello sport di unire le persone e per questo siamo stati selettivi nello scegliere gli eventi sportivi più emozionanti e nello sponsorizzare una serie di iniziative sportive nuove e di rilievo».
Il Presidente e CEO di Formula 1®, Stefano Domenicali, ha affermato:«Essendo la competizione più importante del motorsport, è naturale che la Formula 1® collabori con la Migliore Compagnia Aerea del Mondo, Qatar Airways. Siamo due brand impegnati a offrire le migliori esperienze ai nostri tifosi e ai nostri clienti, e la nostra portata mondiale combinata è un’accoppiata perfetta. Con piacere diamo il benvenuto a Qatar Airways come nostro Global Airline Partner».
Per ultimo il Presidente della Federazione automobilistica e motociclistica QMMF, Abdulrahman bin Abdullatif Al-Mannai, ha ribadito: «Siamo lieti che Qatar Airways si unisca a noi come Global Partner e Compagnia Aerea Ufficiale della Formula 1®, oltre che come Title Sponsor di entrambi i Gran Premi del Qatar di Formula 1® e del Qatar MotoGP. Crediamo fermamente che questa partnership porrà il Qatar in prima linea nell’ecosistema degli sport motoristici ospitando eventi prestigiosi, oltre a posizionare il Qatar come hub globale per il turismo sportivo e di intrattenimento. Ciò contribuirà a spingere la crescita e dello sviluppo del nostro Paese e aprirà la strada a enormi opportunità di business e di investimento».

Discover Qatar la DMC di Qatar Airways, ha lanciato in esclusiva per i propri partner rivenditori un’ampia gamma di pacchetti che comprendono l’hotel e la gara, con biglietti per la tribuna e il prestigioso Paddock Club. Tutti includono, per gentile concessione di Qatar Tourism, anche un pass d’ingresso al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra che si terrà a Doha dal 5 al 14 ottobre. Qatar Airways Holidays arricchisce ulteriormente la partnership con un numero limitato di pacchetti di viaggio all-inclusive, che consentono ai tifosi di tutto il mondo di partecipare all’evento e di vivere esperienze esclusive come passeggiate nella pit lane, tour guidati della pista e accesso a eventi speciali con apparizioni dei migliori piloti di F1. I pacchetti Ultimate F1 Experience includono voli di andata e ritorno con Qatar Airways, opzioni alberghiere premium, biglietti per assistere alla gara e altre entusiasmanti esperienze e vantaggi.

Autore

  • Roberta F. Nicosia

    Laureata in Geografia, giramondo e appassionata di fotografia, Roberta F. Nicosia parla quattro lingue ed è la nostra inviata speciale. A dieci anni, complice la copia di National Geographic che ogni mese trovava sulla scrivania e i filmini Super8 del papà, sapeva già dove erano il Borobudur, Borocay o Ushuaia e sognava di fare il reporter. Sono suoi quasi tutti gli articoli sulle destinazioni e le foto apparsi sul nostro Magazine. Dopo una parentesi con ruoli manageriali nel campo della comunicazione e dell’advertising, si è dedicata alla sua vera passione e negli ultimi vent’anni ha collaborato con riviste leisure come Panorama Travel, D di Repubblica, AD, specializzandosi poi nel MICE con reportage di viaggio, articoli su linee aeree e hotellerie. È stata caporedattore e direttore di diverse riviste di questo settore, e ha pubblicato una trentina di Guide Incentive con la collaborazione degli Enti del Turismo italiani.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *