La spagnola Civitfun, software di check-in online per hotel e catene alberghiere, ha acquisito il 100% della società tecnologica italiana Group Reservation System (GRS), focalizzata sulla creazione, automazione e gestione online delle prenotazioni di gruppo, un mercato che supera i 140 miliardi di euro a livello mondiale, con oltre 10 milioni di viaggi realizzati ogni anno.
Con questa operazione, Civitfun intende offrire un’alternativa solida e automatizzata per hotel e catene che hanno prenotazioni di più di 15 ospiti, processo che fino ad ora veniva gestito manualmente. Una mossa che evidenzia il cambio di tendenza nel settore alberghiero, sempre più focalizzato sulla fornitura di soluzioni automatizzate e contactless che semplificano le operazioni quotidiane delle strutture, come il check-in online. In questo senso, Civitfun e GRS aspirano a risolvere i problemi derivati dal caricamento dei dati degli ospiti delle prenotazioni di gruppo nei Property Management System (PMS), grazie al know-how di Civitfun in materia di integrazioni con oltre 70 PMS.

Mariano de Oleza, CEO di Civitfun, ha espresso la sua soddisfazione per l’acquisizione: “Questa operazione rafforza la nostra crescita in termini di soluzioni di digitalizzazione alberghiera e ci consente di entrare in una nicchia di mercato molto interessante nel settore, come le prenotazioni per gruppi”.

GRS, fondata da Paolo Medeghini nel 2020, è la prima soluzione tecnologica che consente agli albergatori di digitalizzare completamente la vendita di camere per i gruppi e la gestione delle relative prenotazioni. L’innovazione sta nel fatto che è la prima soluzione B2B che funge da canale distributivo progettato esclusivamente per gruppi, per facilitare i processi di hotel, ostelli e tour operator. Da parte sua, anche Paolo Medeghini guarda con entusiasmo all’acquisizione: “Siamo sicuri che Civitfun ci aiuterà molto a promuovere l’automazione delle prenotazioni per i gruppi, è una grande opportunità”.

Civitfun, in continua espansione

L’acquisizione che Civitfun ha ultimato si inserisce nel percorso di crescita che l’azienda sta attraversando. Il fatturato nella prima metà del 2023 è aumentato del 150% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Si tratta di un trend in costante miglioramento, in continuità con la crescita registrata tra il 2021 e il 2022, che aveva segnato un +107%.

La società ha appena lanciato 4 nuovi prodotti per ridurre le mansioni a basso valore aggiunto di hotel e catene e consentire loro di concentrarsi solo sul miglioramento dell’esperienza dei propri ospiti. Registrazione Viaggiatori consente di automatizzare l’invio dei dati degli ospiti alle autorità. Guestlink avvisa gli ospiti via e-mail per il check-in online e, tramite Upselling e Cross-selling, propone l’inserimento di servizi aggiuntivi o di offerte complementari.

Civitfun ha già un totale di 3.000 clienti, distribuiti in 36 paesi, che utilizzano i suoi prodotti di digitalizzazione alberghiera, per un totale di 72 integrazioni tra PMS, apriporta e gateway di pagamento. Numeri che rafforzano la leadership dell’azienda, che ad oggi ha già consentito a cinque milioni di ospiti di utilizzare la soluzione di check-in online. Il portafoglio clienti della startup include nomi come Meliá Hotels International, Barceló Hotels & Resorts, PortAventura Hotels, Ilunion Hotels, Lopesan, Pestana, Karisma Hotels, Ramada by Wyndham e Best Western tra gli altri.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *