La Croazia non è solo mare: se siete amanti della natura, avventurieri o semplicemente desiderate sfuggire al caldo, potete anche rilassarvi su una spiaggia fluviale che offre un refrigerio naturale durante i caldi mesi estivi del continente: ecco le migliori 5 da provare

1 – Spiaggia di Foginovo sul fiume di Korana, un fiume bello e incontaminato della città di Karlovac

In Croazia c’è un fiume che ha deciso di nascere in un luogo dove i superlativi si sprecano. La sorgente Korana si trova, infatti, nel primo e più noto parco nazionale croato, quello dei Laghi di Plitvice. È lungo i 134 chilometri, sino al punto in cui affluisce nella Kupa presso la città di Karlovac, attraversando il suo centro. La spiaggia di Foginovo è la prima spiaggia fluviale registrata in Croazia. Oltre ai bar, gli abitanti e i turisti possono trascorrere il loro tempo libero nelle numerose strutture sportive e ricreative lungo il fiume. Ai più coraggiosi è riservato il trampolino alto più di 10 metri, per i meno coraggiosi di 5 metri e anche uno da 3 metri per chi vuole entrare in acqua il più velocemente possibile. Ci sono bagnini che sorvegliano la spiaggia, animatori impegnati sia in acqua che sul prato, mentre un parco acquatico gratuito farà sorridere tutti coloro che desiderano modi insoliti di entrare in acqua. Una vera attrazione sono le cascate dove si arriva velocemente a nuoto e si gode il panorama.

2 – Spiaggia Poloj a Slavonski Brod sul fiume Sava

Questa spiaggia è la più lunga spiaggia di sabbia nella Croazia continentale e una delle spiagge fluviali più belle d’Europa. Si trova a soli 3 km a est della città di Slavonski Brod. È circondata dal bosco ed è dotata di numerose strutture sportive e di intrattenimento come beach volley, ping pong, scacchi, calcio, parchi giochi per bambini. Piste ciclabili ed escursionistiche portano a questo luogo scelto anche dagli appassionati di moto. Un’attrazione particolare sono le zattere fluviali con le case che si estendono lungo tutta la sponda dal lungofiume cittadino fino a Poloj, la cosiddetta via Splavarska. Gli abitanti di questa via vivono letteralmente sull’acqua, in un centinaio di piccole imbarcazioni e zattere adattate. La maggior parte di loro utilizza questa insolita “proprietà” come cottage estivo nei mesi più caldi, quando i vicini si ritrovano sulle barche, mangiano il pesce appena pescato, giocano a carte… ogni zattera ha il proprio indirizzo dove il postino può consegnare la posta.

3 – Copacabana, la spiaggia sul fiume Drava con vista sulla città di Osijek

Se sognate di andare su una spiaggia famosa in tutto il mondo, ecco la vostra occasione, ma non dovete andare in Brasile, ma in Slavonia! Questa spiaggia durante l’estate offre tanto divertimento sul fiume e in piscina. Potete ammirare dalla spiaggia i monumenti più famosi, le mura barocche e la cattedrale o rinfrescarsi con la birra locale. La spiaggia Copacabana è ideale per le famiglie e i giovani. Si trova sulla sinistra della sponda del fiume. L’area per pedoni e ciclisti costeggia le sponde lungo il fiume collegate con il ponte pedonale, uno dei simboli più riconoscibili della città. Il percorso è un mix della natura con il fascino urbano. Salite sul ponte al tramonto e sperimentate i giochi di luce nel cielo riflessi nel fiume. Di notte brilla in uno spettro di colori. Attraversatelo a piedi o in bicicletta, godetevi il panorama e magari lasciate un lucchetto d’amore per simboleggiare una relazione eterna. Osijek è la città delle biciclette, con più di 40 km di piste ciclabili e quelle in costruzione. Nelle vicinanze si trova il Parco Naturale Kopački rit, chiamato anche “Amazzonia europea”, dove vivono oltre 270 specie di uccelli durante l’anno. Oltre in bicicletta il parco si può scoprire a piedi, in trenino turistico o in battello.

4 – Ada di Vukovar sul bellissimo Danubio

Una passeggiata lungo il bellissimo Danubio blu con un bicchiere di vino locale è inevitabile per ogni turista che viene in Slavonia, così come a Vukovar. Vukovarska Ada, un’isola sabbiosa sul Danubio, è un luogo di escursione e balneazione dagli abitanti locali, dai loro ospiti e visitatori, ed è a soli cinque minuti di barca dal centro della città. Questa perla è classificata tra le dieci spiagge più belle e interessanti della Croazia lungo fiumi e laghi, e si estende per circa 32.000 m2, a seconda del livello del fiume. Potete vivere un’esperienza indimenticabile anche sulla barca panoramica da Vukovar fino a Ilok, situata tra la riva di Danubio e la collina di Fruška Gora. Qui si produce il Traminer, un vino reale perché fu servito negli anni 50 in occasione della incoronazione della regina Elisabetta II e i legami con la famiglia britannica sono continuati anche con il matrimonio di William e Harry.

5 – Cetina, perla della Dalmazia

Il fiume Cetina è conosciuto per le sue acque estremamente fredde, che non superano i 15 gradi anche in estate. Lungo tutta la costa del suo canyon si trovano piccole spiagge di ciottoli ideali per rinfrescarsi o fare un picnic. Dalla spiaggia di Blato sulla Cetina, ai famosi mulini Radman per un ottimo pranzo fino agli angoli nascosti lungo la costa. Il fiume è pieno di rapide lungo tutto il suo corso, fate attenzione prima di entrare in acqua scegliete un posto dove potete nuotare in sicurezza. Se decidete di partecipare a un’escursione di mezza giornata, il punto più vicino per entrare nelle acque della Cetina è Omiš, che un tempo era la roccaforte dei corsari locali e che oggi, invece, vive la vita di una ridente cittadina che deve la propria fama certamente al fiume.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *