Con il Covid-19 non è solo il viaggio, come lo conoscevamo, a essere cambiato. Questa nuova realtà ha determinato forti cambiamenti anche nelle policy di spesa aziendale nel loro complesso.
Le aziende da un lato limitano e restringono le tipologie di spesa, ma d’altra parte sono anche più flessibili, aggiungendo nuove categorie di spesa come kit di sicurezza e benessere, quali mascherine o test COVID-19, o sostenendo il costo di un servizio aggiuntivo quale un sedile centrale vuoto su un aereo. Un ulteriore esempio di questa evoluzione in atto si nota anche da un importo maggiore in merito al rimborso chilometrico riconosciuto al dipendente.

La digitalizzazione delle spese è e sarà una certezza

Le aziende hanno preso consapevolezza di dover digitalizzare i propri processi per garantire il rimborso delle note spese senza supporto cartaceo. Solo in questo modo i dipendenti possono essere rimborsati anche se continuano a lavorare da casa e possono avvalersi di un controllo da remoto delle ricevute, riducendo al minimo i disagi in caso di cambiamenti futuri imposti dal Governo, come il lavoro dalla propria abitazione o la chiusura delle frontiere.
All’inizio di quest’anno, Amadeus ha commissionato uno Studio sulla Trasformazione digitale del processo Travel and Expense (T&E) condotto da Forrester Consulting che ha intervistato oltre 500 dirigenti aziendali. Il risultato ha confermato la necessità per le Aziende di accelerare la trasformazione digitale, evidenziando l’utilizzo di strumenti obsoleti, che aggiungono ulteriore lavoro manuale ai dipendenti, ai manager e ai colleghi della Contabilità. I partecipanti allo Studio hanno convenuto che una soluzione T&E integrata potrebbe migliorare l’esperienza utente (UX), aumentare l’efficienza e ottimizzare l’uso di dati e analisi per una più corretta pianificazione e controllo dei costi.

Sulla base di questi risultati Amadeus ha lavorato per migliorare la propria soluzione per gestire i viaggi d’affari cytric Travel & Expense. Il software consente infatti alle imprese di integrare tutti gli elementi che compongono un Viaggio d’Affari, comprese le Travel Policy, i fornitori preferiti e le tariffe negoziate, in un’unica piattaforma. Ciò aiuta gli Utenti Corporate a controllare meglio le spese travel, semplificando i rimborsi nel rispetto delle travel ed expense policy,

Condividi: