Air Serbia ed Etihad Airways hanno stipulato un accordo strategico di codeshare bilaterale volto a migliorare la connettività per i clienti di entrambe le compagnie aeree attraverso una vasta gamma di destinazioni.
Nell’ambito di questa partnership, i clienti di Etihad ottengono un comodo accesso a 12 destinazioni del sud-est europeo attraverso l’hub di Belgrado di Air Serbia, con nove destinazioni nuove per l’estesa rete di Etihad.
L’accordo di codeshare semplifica l’esperienza di viaggio per gli ospiti, consentendo loro di effettuare un’unica prenotazione ed effettuare un processo di check-in senza interruzioni, oltre alla comodità aggiuntiva di trasferire facilmente il proprio bagaglio alla destinazione finale.

La rete di Air Serbia diventa facilmente accessibile ai clienti di Etihad, che possono collegarsi dai gateway di Etihad ad Atene, Milano, Roma e Vienna.

Boško Rupić, General Manager Commercial and Strategy di Air Serbia, dichiara: “Unendo le forze con Etihad espandiamo la portata dei nostri servizi, offrendo ai nostri passeggeri una gamma più ampia di destinazioni e opzioni di connettività. Ciò si traduce in più scelta, flessibilità e comodità per chi sceglie Air Serbia per i propri viaggi. I passeggeri ora potranno godere della facilità di prenotare voli in coincidenza e di effettuare il check-in una sola volta per l’intero viaggio”.

Jurriaan Stelder, VP Alliances and Industry Affairs di Etihad, commenta: “Questa partnership espande ulteriormente la nostra rete di codeshare e offre ai nostri ospiti un comodo accesso a 12 destinazioni leisure e business di Air Serbia, tra cui Belgrado, Bucarest, Budapest, Salonicco, Tirana, Skopje e Sofia”.

Il nuovo codeshare è entrato in funzione il 30 gennaio 2024 e si applica ai voli a partire dal 3 febbraio 2024.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *