Airbnb lancia le Avventure: viaggi esperienziali organizzati dagli host

A poco più di due anni dal lancio delle Esperienze, Airbnb rivela una novità nel campo del turismo esperienziale: da oggi – spiega il blog Digital Marketing Extra Alberghiero – sulla piattaforma saranno infatti disponibili le Avventure Airbnb, estensione delle Esperienze Airbnb che consentirà agli ospiti della piattaforma di vivere momenti unici scoprendo meraviglie naturali, culture e comunità a cui difficilmente avrebbero accesso da soli.

Dagli albori, quando gli host della piattaforma hanno cominciato ad accogliere i viaggiatori nelle proprie case, fino al 2016, quando hanno iniziato a condividere le loro passioni e i propri talenti attraverso le Esperienze, Airbnb si è sempre posta come obiettivo quello di sviluppare alternative ai viaggi standard e ai pacchetti turistici proponendo esperienze autentiche e uniche, in diretto contatto con le comunità locali. E’ da questa idea che nascono le Avventure Airbnb, una nuova raccolta di esperienze da sogno della durata di più giorni offerte dalle persone del luogo che consentono ai viaggiatori di scoprire luoghi epici e fuori dai classici circuiti turistici, attraverso itinerari completi, nei quali sono inclusi alloggio, pasti e attività, e al centro dei quali spicca un forte elemento comunitario.

“Accedere a viaggi epici e di trasformazione non è mai stato più facile”, ha dichiarato Joe ‘Joebot’ Zadeh, Vice Presidente Esperienze Airbnb. “Come con le Esperienze, grazie alle Avventure Airbnb, le persone possono sfuggire alla routine quotidiana e mettere da parte schermi e dispositivi per scoprire realtà al di fuori dei sentieri più battuti, uscire dalla propria comfort zone e vivere esperienze che ricorderanno per il resto della loro vita.”

Organizzate da esperti del luogo, ad oggi 200 sulla piattaforma ma con un importante incremento previsto entro la fine dell’anno, le Avventure Airbnb riguardano molteplici aree – lo sport, la cucina, l’agricoltura, il campeggio, la musica, gli animali –, e sono pensate per piccoli gruppi, di massimo 12 ospiti, in modo che tutti i partecipanti abbiano la possibilità non solo di accedere a luoghi esclusivi, ma anche di arricchirsi grazie al viaggio, imparando cose nuove, creando legami personali e mettendosi alla prova in prima persona.

L’offerta, molto varia, è pensata per democratizzare i viaggi d’avventura, settore in costante aumento negli ultimi anni (+21% dal 2012 al 2017): con un prezzo medio di 520€ per un viaggio di tre giorni, si parte da Avventure con pernottamento del valore di 70€ fino a Avventure di 10 giorni che arrivano a poco più di 4.000€*.

Per inaugurare il lancio di questa nuova categoria, un numero limitato di fortunati utenti della piattaforma avrà l’opportunità di partecipare a un’Avventura speciale: un Giro del Mondo in 80 Giorni. Ispirata ai viaggi straordinari di Jules Verne, questa Avventura Airbnb, prenotabile a partire dal 20 giugno con partenza prevista per il 1 settembre 2019 da Londra, toccherà, a tratti anche in mongolfiera, 6 continenti, 18 Paesi, 2 oceani e 5 mari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *