Durante l’evento Connections presso l’NH Collection City Life, BCD Travel ha presentato in collaborazione con Travel for business una ricerca sul fenomeno Bleisure, che combina viaggi d’affari e tempo libero. Lo studio evidenzia come il Bleisure possa trasformare i tradizionali viaggi di lavoro in esperienze arricchenti per i dipendenti e vantaggiose per le aziende. I risultati sono stati raccolti in un white paper che fornisce una guida pratica su come affrontare le sfide e sfruttare le opportunità di questa tendenza emergente.

Un cambiamento nel mondo del lavoro

Il mondo del lavoro sta vivendo una trasformazione che mette il benessere dei dipendenti al centro. Flessibilità, tecnologia e benessere sono i nuovi pilastri. BCD Travel, in collaborazione con Travel for business, ha esplorato come il Bleisure possa migliorare la vita dei viaggiatori d’affari e ottimizzare le performance aziendali.

Osservazioni principali della ricerca

La ricerca ha coinvolto oltre 170 travel manager italiani, rivelando dati significativi:

  • Interesse dei dipendenti: Il 74% dei travel manager afferma che i dipendenti mostrano un forte interesse per il Bleisure, indicando un bisogno di equilibrio tra vita lavorativa e personale.
  • Integrazione nelle politiche aziendali: Solo il 9% delle aziende ha integrato formalmente il Bleisure nelle politiche di viaggio, segnalando un’opportunità di crescita.
  • Impatto sul benessere: Il 54% degli intervistati ritiene che il Bleisure contribuisca al benessere dei dipendenti, offrendo pause dalla routine lavorativa. Inoltre, il 45% lo vede come una ricompensa per lo stress del viaggio di lavoro.
  • Produttività e fidelizzazione: Il 67% dei travel manager vede nel Bleisure un’opportunità per incrementare produttività e fidelizzazione, migliorando l’equilibrio tra vita lavorativa e personale.
  • Gestione delle spese: Il 69% dei travel manager è favorevole alla copertura delle spese Bleisure da parte dell’azienda, con il 35% disposto a coprire le spese fino a un tetto massimo per viaggio e il 34% senza condizioni, se il viaggio rappresenta un’opportunità di sviluppo per l’azienda.

Sfide culturali e pratiche

Nonostante l’interesse, il 79,8% delle aziende non include ancora il Bleisure nelle politiche di viaggio. Le principali sfide sono la gestione e il controllo dei viaggi e la mancanza di politiche strutturate. Solo il 7% delle aziende ha disposizioni chiare per l’approvazione e il rimborso delle spese Bleisure, indicando la necessità di sviluppare politiche che facilitino l’adozione del Bleisure garantendo sicurezza e trasparenza.

Il ruolo del travel manager

Rosemarie Caglia, CEO di Travel for business, sottolinea l’importanza del travel manager nella transizione verso il Bleisure, evidenziando la necessità di un approccio collaborativo tra i vari dipartimenti aziendali e i partner esterni. Edoardo Priori, managing director di BCD Travel Italy, afferma che l’evento Connections è stato un’occasione per presentare i risultati della ricerca e promuovere un nuovo modo di concepire i viaggi d’affari, mettendo al centro il benessere e la soddisfazione dei viaggiatori.

Guida per la gestione del Bleisure

BCD Travel ha pubblicato un white paper che approfondisce tutti gli aspetti del Bleisure, fornendo dati dettagliati e suggerimenti pratici per integrare e gestire efficacemente questa tendenza nelle aziende italiane. La guida è uno strumento fondamentale per le aziende che vogliono sfruttare i vantaggi del Bleisure, offrendo strategie concrete per l’implementazione di politiche di viaggio innovative.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *