Belmond, azienda leader nel settore dei viaggi di lusso, annuncia oggi importanti nomine dirigenziali. L’esperto del settore Christian Boyens entrerà a far parte dell’azienda con il ruolo di Vicepresidente e Divisional Leader per il Sud Europa. Iain Langridge acquisirà maggiori responsabilità nel suo nuovo ruolo di Vicepresidente e Divisional Leader per Nord Europa, Africa e Asia Pacifico.

A partire dal 23 Gennaio, Christian Boyens sovrintenderà alle operazioni e alla gestione della divisione Sud-Europea, comprendente Italia, Spagna e Portogallo. Impegnato da oltre 25 anni nel settore dell’ospitalità di lusso, Boyens metterà a disposizione il suo ampio bagaglio di esperienze e competenze per promuovere ulteriormente l’eccellenza del servizio e la desiderabilità in questa divisione, costituita da strutture di pregio. Tra queste, oltre a Splendido, A Belmond Hotel a Portofino e Caruso, A Belmond Hotel a Ravello, entrambi recentemente inseriti nella Gold List dei migliori hotel di Condé Nast Traveller, spiccano altri celebri hotel come Cipriani, A Belmond Hotel, Venezia, Reid’s Palace, A Belmond Hotel a Madeira e La Residencia, A Belmond Hotel a Maiorca. Prima di entrare in Belmond, Boyens ha ricoperto il ruolo di Head of Operations, Urban Hotels presso LVMH Hotel Management/Cheval Blanc. Durante la sua esperienza in Cheval Blanc, Boyens ha guidato il team verso il successo dell’attesissima apertura di Cheval Blanc Paris. Per oltre 8 anni è stato anche Direttore Generale del Ritz Paris, dove ha supervisionato la chiusura, la ristrutturazione e il riposizionamento di questo hotel iconico. Prima dell’Europa, Boyens ha trascorso 11 anni negli Stati Uniti presso il Peninsula Beverly Hills e l’Hotel Casa Del Mar di Santa Monica. Boyenssi trasferirà a Milano per il suo nuovo ruolo in Belmond.

Iain Langridge è entrato a far parte del gruppo Belmond nel 2020 con il ruolo di Divisional Managing Director per l’Asia Pacifico e, da allora, ha guidato gli hotel asiatici dell’azienda attraverso la pandemia, sviluppando e realizzando programmi ambiziosi che hanno migliorato l’esperienza per gli ospiti e incrementato la desiderabilità per le strutture della regione. Negli ultimi tre anni, Langridge ha assunto ulteriori responsabilità a livello globale, giocando un ruolo attivo in molteplici comitati direttivi che hanno portato all’adozione di iniziative strategiche all’interno dell’azienda. Nel suo nuovo ruolo, Langridge sarà responsabile delle operazioni e della gestione della nuova divisione che include una vasta gamma di strutture in Regno Unito, Africa e nella regione Asia Pacifico. Dagli hotel urbani come The Cadogan, A Belmond Hotel a Londra e Mount Nelson, A Belmond Hotel a Città del Capo, allo storico stellato Le Manoir aux Quat’Saisons, A Belmond Hotel nell’Oxfordshire, Regno Unito, ai tre Safari Lodge in Botswana e ai principali resort in destinazioni da sogno come Napasai, A Belmond Hotel, Koh Samui e Jimbaran Puri, A Belmond Hotel, Bali.

Queste nomine fanno seguito alla recente ristrutturazione dell’azienda, che ha visto la creazione di due nuove divisioni, Sud Europa e Nord Europa, Africa e Asia Pacifico, nell’ambito di una mission che punta a far diventare Belmond il brand più ambito nel settore dei viaggi. Di recente, Belmond ha annunciato di aver compiuto notevoli progressi nella sua strategia decennale di rinnovamento degli asset dell’intero portafoglio e ha condiviso una rinnovata attenzione verso esperienze che rafforzino il legame degli ospiti con le diverse destinazioni.

Roeland Vos, CEO di Belmond, ha commentato le nomine: “Sia Boyens che Langridge sono leader eccezionali, con una comprovata esperienza nel raggiungimento di ottimi risultati e una forte passione per lo sviluppo e la crescita della prossima generazione di talenti nel settore dell’ospitalità. Siamo entusiasti di averli entrambi alla guida di queste nuove divisioni, mentre continuiamo a rafforzare il nostro portafoglio elevando la desiderabilità del marchio e l’eccellenza del servizio”.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *