BTO, Buy Tourism Online, principale evento italiano sull’innovazione digitale nel turismo, è pronto a ripartire con l’11a edizione che si terrà il 20 e 21 marzo 2019 alla Stazione Leopolda di Firenze, luogo che ospitò la sua nascita e le primissime edizioni.

BTO torna così alle origini per due giornate e un palinsesto ricchi di incontri, dibattiti e seminari. Arriveranno nel capoluogo toscano numerosi ospiti e relatori provenienti dal mondo del “travel online” invitati dal comitato scientifico guidato dal nuovo direttore scientifico, Francesco Tapinassi, che succede a Giancarlo Carniani.

Consulente e docente di marketing del turismo, dal 2014 dirigente del MIBACT, Tapinassi arriva con l’obiettivo di guardare al futuro e individuare la “customer centricity” come prima leva di sviluppo, decisiva in tutte le fasi della programmazione.

“Assumere l’incarico di direttore scientifico di BTO11, significa poter mettere a disposizione la passione e le competenze che ho maturato nella mia professione – spiega Francesco Tapinassi – Conosco BTO dalla prima edizione, sono stato un partecipante, uno speaker e ho collaborato con il comitato scientifico in diverse edizioni. Ho proposto di costruire un evento collettivo, con la massima apertura a tutti coloro che hanno idee per costruire un programma sempre più vicino alle esigenze degli operatori e che possa rappresentare il presente e il futuro del digital tourism per il nostro paese. Proprio per questo abbiamo pensato a un ampio comitato scientifico, in grado di rappresentare le mille sfaccettature di questo mondo in continua trasformazione, ma anche di raccogliere proposte e suggerimenti. Da parte nostra faremo una sforzo organizzativo per migliorare l’usabilità dell’evento e un maggiore rigore scientifico sul digitale, senza perdersi in discorsi sui massimi sistemi”.

BTO11 sarà l’occasione  per fare il punto sul livello di innovazione dell’ospitalità e dell’industria turistica in Italia e nel resto del mondo. Per questo, “right here, right now” è il suo nuovo payoff.
Il nuovo direttore è stato presentato nel corso di due eventi tenuti a Roma e a Milano con giornalisti e rappresentanti di aziende che probabilmente vedremo protagoniste della prossima edizione. Nel corso dell’appuntamento milanese, un aperitivo sulla terrazza con piscina del Ceresio 7, abbiamo incontrato tra gli altri Expedia, Tripadvisor e Best Western.

Per inviare proposte per la nuova edizione di BTO è stato creato l’indirizzo email: proposte@buytourismonline.com

 

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi: