Tra il 27 marzo e il 2 luglio Quality Group ha schierato un panel i cui numeri sono eloquenti. Oltre 6.200 agenti di viaggio hanno seguito i 126 webinar con picchi di presenze giornaliere che hanno toccato i 2.795 partecipanti.

In alcuni giorni appuntamenti plurigiornalieri, dall’ora del caffè a quella dell’aperitivo, dove formazione e informazione hanno tenuto banco. Ha partecipato il 66,85% di coloro che si erano registrati; per 6 volte è stata superata la soglia delle 2.200 presenze giornaliere.

Si è parlato molto di destinazioni, di attualità, di prodotto, ma anche di intelligenza emotiva (incontro seguito da 1.418 persone), di social media, di crescita personale. Sono stati introdotti nuove soluzioni come “QG News from the World” e “QG Monday Nights” che riprenderanno in settembre nel format talk show, con ospiti quali residenti all’estero, guide, vettori aerei, tour operator, enti del turismo, agenti di viaggio.

Quality Group ha messo in campo 29 product manager e una rete di corrispondenti esteri.
Commenta Marco Peci, Direttore Commerciale del Gruppo: “In questi mesi non siamo stati in stand by. Abbiamo agito concretamente nell’ottica di compattare la filiera, di metterla in condizione di non cedere allo sconforto del lockdown. Siamo pronti a lavorare nuovamente in squadra e i momenti di confronto e formazione riprenderanno da fine settembre”.

Tale percorso di formazione ha portato anche alla certificazione dei Quality Expert, Agenti super esperti nelle destinazioni di Quality Group: 46 di loro hanno superato l’80% di partecipazione e sono stati molto attivi. Altri 110 a settembre potranno completare il percorso per recuperare velocemente il gap.

Questo darà loro diritto a numerosi plus: dalla super commissione ad uno spazio dedicato all’interno del sito web, vetrofanie per la propria agenzia, skype service con supporto alla vendita, gruppo Facebook riservato, priorità di accesso a viaggi ed eventi, webinar dedicati, possibilità di collaborare alla nuova programmazione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *