Anantara Hotels, Resorts & Spas annuncia che Anantara New York Palace Budapest Hotel entra a far parte del suo portfolio, segnando il debutto in Ungheria del gruppo Anantara e testimoniandone la continua crescita in Europa. La splendida proprietà, situata nel cuore di Budapest, una delle capitali più singolari e affascinanti d’Europa, è un’ode architettonica alla Belle Époque, che unisce il fascino del vecchio mondo al lusso contemporaneo.
Fin dalla sua costruzione nel 1894, il magnifico edificio situato lungo lo splendido viale Erzsébet Krt sul lato Pest del Danubio, è stato luogo di ritrovo per gli intellettuali ungheresi. Progettato dal famoso architetto ungherese Alajos Hauszmann, il palazzo presenta influenze rinascimentali italiane, barocche, gotiche e dell’Art Nouveau.
Distante soli 20 minuti di auto dall’aeroporto internazionale di Budapest, Anantara New York Palace dispone di 185 camere e suite, arricchite da opere d’arte e oggetti d’antiquariato. Le 2 Suite Presidenziali, ciascuna di 135 mq, sono arredate con artigianali lampadari in vetro di Murano, mobili progettati su misura, eleganti bagni in marmo ed elementi tradizionali del design italiano.
In fase di transizione verso il brand Anantara, Anantara New York Palace presenterà la gamma completa degli elementi distintivi del brand nella prima metà del 2022. La ristrutturazione, che sarà graduale e avverrà nel primo trimestre, presenterà una nuova hall con un elegante design, camere lussuose e l’aggiunta del White Salon, un ristorante glamour aperto tutto il giorno che propone piatti tipici della cucina ungherese.
L’hotel offre quattro proposte gastronomiche: Il New York Café che, con i suoi soffitti affrescati e i lampadari veneziani, è il cuore dell’albergo e riflette la passione e l’estro dello Chef Andras Wolf;
Il Poet Bar, un ambiente intimo per il dopocena; La Deepwater Breakfast Room, per una perfetta colazione ed iniziare al meglio la giornata e L’Atrium, location ideale per inediti cocktail.

Anantara New York Palace dispone di ampi spazi per riunioni ed eventi che soddisfano ogni tipo di esigenza sociale e aziendale: un’elegante sala da ballo per un massimo di 550 ospiti, piccole e raffinate sale decorate con dettagli barocchi e elegantisaloni per congressi, progettati da Iosa Ghini.
La presenza di un’Anantara Spa, con quattro sale per trattamenti e strutture dedicate al relax, rappresenterà il luogo ideale per una fuga dalla città. Quando aprirà, nella primavera del 2022, la filosofia rigenerativa tailandese di Anantara sarà alla base dei trattamenti, arricchiti da elementi ispirati alla tradizione termale di Budapest.
L’hotel proporrà anche esperienze su misura come le esplorazioni in camper VW Samba d’epoca, che accompagneranno gli ospiti alla scoperta della città e della campagna circostante, o le crociere romantiche sul fiume Danubio.
“Siamo entusiasti di annunciare la nostra prima proprietà in Ungheria, Anantara New York Palace è un gioiello che offre un’architettura unica e un ricco patrimonio storico. Lo splendido hotel rappresenta un passo strategico nella continua espansione di Anantara in Europa e un importante ingresso nel portfolio del gruppo”, ha commentato Dillip Rajakarier, CEO di Minor Hotels, società madre di Anantara.
Anantara New York Palace Budapest Hotel si aggiunge al portfolio europeo di Anantara che annovera Anantara Vilamoura Algarve Resort, Anantara Villa Padierna Palace Marbella e Anantara Palazzo Naiadi Rome.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *