Hilton è al sesto posto nella classifica “Great Place to Work for Millennials” in Italia, unico nel settore dell’ospitalità

Hilton è stato nominato oggi tra i Best Place to Work per Millennials, riconosciuto da Great Place to Work®. Hilton ha conquistato ilsesto posto nella classifica delle migliori aziende dove lavorare, unico Gruppo di hospitality nella top ten. I giovani Team Member della società più ospitale del mondo dicono che le opportunità a livello globale di Hilton, i programmi di formazione e il carattere dinamico alla base delle singole posizioni, le prospettive di viaggio in tutto il mondo e l’ambiente di lavoro innovativo ne fanno un ottimo posto per una crescita professionale.

Veronica Salvo, Regional HR Director Europa Continentale, ha commentato: “In Hilton, il nostro obiettivo è fornire il miglior ambiente di lavoro per i Team Member di tutte le età, assicurando che ogni individuo abbia il supporto di cui ha bisogno per crescere professionalmente ed eccellere. Siamo lieti di veder riconosciuto il nostro impegno per sostenere i Millennial Team Member, un gruppo che rappresenta la percentuale più ampia e in più rapida crescita della nostra forza lavoro. Sappiamo che in particolare i giovani si aspettano qualcosa di più del mero riconoscimento economico: cercano flessibilità, crescita e possibilità di esperienza nel settore dell’ospitalità, che Hilton si impegna a offrire”.

Condividi: