Le 10 destinazioni italiane più “family-friendly”

Secondo i dati raccolti da momondo.it, la piattaforma digitale per la ricerca di voli e hotel, oltre un quarto degli italiani (26%) sceglie per le proprie vacanze strutture che offrano soluzioni family-friendly, perfette sia per i più piccoli, che potranno intrattenersi grazie a servizi loro dedicati, ma anche per i genitori, che potranno così godersi il meritato riposo; il tutto senza rinunciare al divertimento e al piacere di poter scoprire nuove realtà in compagnia dei propri cari. Sulla scia di questo trend e per ispirare quanti desiderano spendere del sano quality time familiare lontano da casa, momondo.it ha stilato la classifica delle dieci destinazioni del Bel Paese meglio preparate a indirizzare le necessità delle famiglie in viaggio.

“Le vacanze in compagnia dei bambini sono un must per le famiglie italiane e trovare una soluzione che risponda a questa esigenza è tra le priorità di molti. Le vacanze devono soprattutto essere fonte di svago e relax per tutti e anche il momento della scelta non dovrebbe rappresentare un ostacolo. Ecco perché momondo, con l’aiuto dei suoi esperti di viaggio, offre la ricerca tramite filtri e  diverse funzionalità, fornendo ai viaggiatori tutti gli strumenti per programmare al meglio il proprio soggiorno,” afferma Cristina Oliosi, spokesperson per momondo.it.

A guidare la classifica è la toscana Montecatini Terme, cittadina in provincia di Pistoia che offre soluzioni adatte ad ogni esigenza, dedicando uno spazio anche al relax, grazie al parco termale. Tra le regioni più indicate per le famiglie in viaggio spiccano invece il Veneto e l’Emilia Romagna che, grazie a località balneari come Jesolo (2°) e Milano Marittima (5°), rappresentano due mete molto gettonate dagli italiani. Non mancano poi anche le città d’arte, come Torino (6°), Roma (7°), Venezia (8°) e Milano (9°).

Bologna la più economica, Sorrento la più costosa

Tra le dieci destinazioni italiane ideali per famiglie, compaiono destinazioni e città per tutte le tasche, in relazione anche al tipo di servizio e offerta che propongono. La città più economica della classifica è Bologna, con strutture che offrono pernottamenti a partire da 88 €; per chi invece non bada a spese, è consigliabile un soggiorno a Sorrento: la città costiera di fronte alla baia di Napoli risulta infatti la meta con le strutture più costose di questa tipologia, sfiorando in media 287 €.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *