Mandarin Oriental Hotel Group ha annunciato che gestirà un nuovo resort sull’isola di Phuket in Thailandia, la cui apertura è prevista per il 2022 sul lungomare del “Millionaire’s Mile”, nella costa occidentale dell’isola di Phuket: si estenderà per 9,5 ettari di terreno all’interno dell’appartata e pittoresca Laem Singh Bay. Le 105 camere dell’hotel, tra cui 37 ville con piscina, offriranno agli ospiti sistemazioni eccezionali, con spazi esterni e viste panoramiche sul Mare delle Andamane e sul tramonto. Il sito stesso racchiude una spiaggia di sabbia bianca con affioramenti rocciosi, offrendo un accesso ideale anche per lo snorkeling.

I servizi includono tre ristoranti e bar vista oceano, di cui un ristorante aperto tutto il giorno, uno dedicato alle specialità del luogo, un sunset bar e un beach club. Ci sarà inoltre una vasta gamma di servizi dedicati agli eventi sociali e di business.

Le terapie e i trattamenti benessere del Gruppo saranno offerti in una spaziosa Spa at Mandarin Oriental, con un centro fitness attrezzato e due piscine all’aperto. Saranno anche disponibili un Kid’s Club e una serie di attività ricreative all’aria aperta.

James Riley, Group Chief Executive di Mandarin Oriental, ha dichiarato: “Phuket è una delle principali destinazioni leisure in Asia e siamo lieti di aver trovato un luogo così speciale dove sviluppare il nostro resort. La consolidata reputazione e l’esperienza del Gruppo nel fornire servizi e strutture di altissimo livello al Mandarin Oriental di Bangkok, che unirà le forze insieme a questa splendida nuova proprietà, offriranno agli ospiti una proposta unica per una viaggio luxury nell’incantevole Regno della Thailandia. Siamo orgogliosi di lavorare con i nostri partner per realizzare tutto questo.”

Autore

Condividi: