MSC Crociere ha deciso di sospendere gli scali delle sue navi a San Pietroburgo, in Russia, a causa dei recenti sviluppi nella regione e dei relativi possibili problemi di sicurezza. La compagnia ha fatto sapere che la salute e la sicurezza dei suoi passeggeri e dell’equipaggio costituiscono la massima priorità. Pertanto dalla fine di maggio a ottobre le sue quattro navi – MSC Preziosa, MSC Grandiosa, MSC Poesia e MSC Virtuosa – che prevedevano di fare scalo a San Pietroburgo nell’ambito degli itinerari delle crociere nel Mar Baltico per la stagione estiva 2022, sospenderanno tutti i loro scali nella città russa.

MSC Crociere è in stretto contatto con porti alternativi – come Stoccolma, Helsinki e Tallinn – per confermare gli scali per le quattro navi. La Compagnia comunicherà i dettagli esatti di ogni singola crociera il più presto possibile alle agenzie di viaggi e ai clienti interessati dalle nuove disposizioni. MSC Crociere aggiornerà anche il suo sito web per condividere i dettagli dei nuovi itinerari e fornire la massima chiarezza agli ospiti che hanno già prenotato e a chiunque intenda prenotare le proprie vacanze nel Mar Baltico. Delle navi in circolazione attualmente, invece, nessuna fa scalo a San Pietroburgo.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *