In occasione della recente Assemblea Generale IAPCO (International Association of Professional Congress Organizers) che si è appena tenuta a Gerusalemme, Nicola Testai – CEO di OIC Group – è stata eletto nuovo membro del Consiglio IAPCO.
IAPCO è l’Associazione Internazionale che riunisce organizzatori professionisti di congressi, convegni ed eventi speciali di tutti i continenti. Da più di 52 anni rappresenta le aziende del settore, con l’obiettivo di garantire che gli standard dei suoi membri siano mantenuti attraverso la formazione continua, controlli qualitativi e revisioni da parte del Comitato di Qualità IAPCO.
Nicola Testai è attualmente l’unico membro italiano nel Consiglio Direttivo di IAPCO. Un grande risultato e successo per l’Italia, in quanto questa nomina potrà contribuire allo sviluppo e valorizzazione dell’industria congressuale del Paese.
“Credo che sia molto importante che l’Italia abbia acquisito nuovamente una posizione nel più alto corpo di organizzatori di conferenze professionali a livello internazionale”, ha dichiarato Nicola Testai.
Secondo Testai, far parte del Consiglio IAPCO non rappresenterà soltanto un’occasione unica per incentivare l’applicazione della visione dell’Associazione all’interno dell’industria congressuale in Italia, ma anche un’opportunità per evidenziare la professionalità e la capacità degli organizzatori di conferenze italiane e dei professionisti del turismo nel mercato dei congressi internazionali.
Imprenditore di nascita, Testai è da più di 10 anni alla Guida di OIC Group, uno dei primi PCO in Italia, il cui core business è l’organizzazione e la gestione di eventi e congressi di ogni dimensione in tutto il mondo. Da sempre attivo nel mondo associativo internazionale, è anche Vicepresidente e Rappresentante della Categoria PCO di Federcongressi&eventi, associazione nazionale di primo livello che rappresenta unitariamente le imprese pubbliche e private che svolgono attività connesse con il settore dei congressi, convegni, seminari ed eventi aggregativi, di incentivazione e di comunicazione.
“Sono onorato di far parte di questo importante organismo internazionale e cercherò di contribuire nel miglior modo possibile a perseguire gli obiettivi di IAPCO assieme al resto del team del Consiglio.
Rimane fondamentale continuare a riunirci e dimostrare ancora una volta la resilienza dell’industria degli eventi, indipendentemente dal periodo economico instabile che stiamo vivendo ormai da tempo, in tutto il mondo.”

Autore

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *