Con un evento sulla Terrazza 12 A’Riccione che ha riunito tutti i più importanti tour operator e agenzie di viaggio di lusso, Qatar Airways ha festeggiato 20 anni di presenza in Italia e 25 di attività. Da un team di sette persone a 100 dipendenti in tutta Italia e da 4 voli alla settimana da Milano (il primo il 16 giugno 2002) a due voli al giorno sia da Milano che da Roma, (3 prima della pandemia), la World’s Best Airline secondo Skytrax (per la settima volta!) ha segnato una crescita costante dall’Italia. A partire da dicembre 2022 Qatar Airways aggiungerà ulteriori voli notturni da entrambi gli scali con l’obiettivo di raggiungere 17 frequenze settimanali da Roma e 18 da Milano entro marzo 2023, che miglioreranno ulteriormente la connettività dall’Italia verso le principali destinazioni leisure e business in Africa, Asia e Australia. Se infatti a livello business il vettore è principalmente utilizzato point to point, per quello che riguarda il leisure è prevalente chi fa scalo a Doha per proseguire per l’Asia, l’Australia e per i Paesi dell’Africa australe grazie all’ottima connettività verso 150 destinazioni.

La serata è stata anche l’occasione per presentare la nuova riorganizzazione commerciale in Europa, che vede la suddivisione in 5 regioni con un hub che serve più Paesi. L’Italia fungerà da hub per la regione dell’Europa meridionale, la quale coprirà i mercati online di Italia, Croazia, Serbia, Bosnia ed Erzegovina, Romania, Bulgaria, Grecia, Cipro e Turchia. Tale regione, coprirà inoltre i mercati offline di Slovenia, Malta e Macedonia settentrionale. Il Regional Manager è Mate Hoffmann, che così si esprime: «Sono orgoglioso per quello che Qatar Airways è riuscita a realizzare in 20 anni di attività da e per Milano. Con i nostri aerei di ultima generazione vogliamo offrire ogni giorno ai nostri passeggeri un’esperienza di volo indimenticabile, con servizi su misura e un’attenzione particolare all’eccellenza dei prodotti, dalla cucina all’intrattenimento in volo. Il nostro obiettivo è tornare alle 3 frequenze giornaliere pre-pandemia tra Doha e Milano, un collegamento che ci permetterà di raggiungere, attraverso il nostro hub, le oltre 150 destinazioni incluse nel nostro network». Al suo fianco ci saranno Sandro Magnetta, Sales Manager – Corporate Southern Europe, Angelo Bartolini, Sales Manager – Leisure Southern Europe e Mario Testa, Sales Operations Specialists Southern Europe.  

Da Sinistra: Mario Testa, Sales Operations Specialists Southern Europe, Mate Hoffmann, Regional Manager Southern Europe di Qatar Airways, Angelo Bartolini, Sales Manager Leisure Southern Europe, Eric Odone Vice President Sales di Qatar Airways per l’Europa, Sandro Magnetta, Sales Manager Corporate Southern Europe

Il Vice President Sales di Qatar Airways per l’Europa, Eric Odone, ha dichiarato: «La nuova riorganizzazione commerciale aiuterà a razionalizzare l’impegno di Qatar Airways in Europa. Con la nuova struttura, saremo in grado di servire al meglio la regione e di collegare l’Europa alle nostre oltre 150 destinazioni in tutto il mondo. Siamo orgogliosi degli sforzi compiuti dai vari team europei per portare a compimento questa riorganizzazione e non vediamo l’ora di continuare ad avere successo in Europa».

Qatar Airways è la compagnia aerea ufficiale della Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022™, che prenderà il via a novembre. Naturalmente il fatto che la squadra italiana non si sia qualificata fa sì che in quella occasione la maggior parte dei passeggeri provenga da Regno Unito, Germania, Francia e Spagna, ma l’Italia resta fra i mercati più importanti per la compagnia, e anche nel nostro Paese prenderà il via la campagna Let’s Fly.

L’hub di Doha, l’Hamad International Airport è stato nominato vincitore ai World’s Best Airports di Skytrax ed è anche stato il primo aeroporto del Medio Oriente e dell’Asia a ricevere un rating di 5 stelle da Skytrax per la sicurezza aeroportuale legata al COVID-19, riconoscimento dato anche alla compagnia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *