Il Salone Internazionale del Mobile subisce un ulteriore rinvio: dopo aver saltato il 2020 causa pandrmia, nonostante i tentativi di rinviarlo prima a giugno e poi a settembre, la manifestazione subisce gli effetti della seconda ondata che fa slittare di quasi 6 mesi l’edizione 2021: le date ufficiali anzichè quelle consuete di aprile, saranno dal 5 al 10 settembre 2021, a Rho Fiera, quasi in contemporanea a Homi (5-8 settembre 2021)

“E’ la data più in sicurezza possibile, anche per il vaccino – spiega il presidente del Salone Claudio Luti. – E poter realizzare il Salone il prossimo anno è priorità assoluta per tutti noi che viviamo di design. Abbiamo lavorato con molta cautela in queste settimane per evitare di fare proclami o annunci che dovessero poi essere smentiti o rivisti: spostare la data del Salone del Mobile deve tener conto dei molti giorni necessari per allestire e disallestire i diversi padiglioni e questo, a sua volta, deve coincidere con le esigenze di molte altre manifestazioni che utilizzano gli spazi di Fiera Milano. Oggi, dopo aver raggiunto la miglior soluzione possibile grazie alla collaborazione di Fiera Milano, possiamo confermare la nuova data”.

“Ripartire a settembre con un Salone del mobile che porterà a Milano 300 mila persone è un segnale molto importante – ha aggiunto Luca Palermo, CEO di Fiera Milano – Abbiamo pensato di ingrandire il calendario, e di affiancare al Mobile il salone della casa Homi e subito dopo la moda, un grande settembre per fare sistema”.

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *