In occasione dell’Anno del Drago McArthurGlen Serravalle Designer Outlet si è unita alla comunità cinese nei festeggiamenti del Capodanno Cinese con eventi straordinari e promozioni esclusive, confermando l’impegno del gruppo McArthurGlen nel creare esperienze uniche per i visitatori italiani e internazionali e nel garantire connessioni durature con la comunità globale a ulteriore rafforzamento della propria identità multiculturale.
Per rendere omaggio al Capodanno cinese, il Designer Outlet di Serravalle si è trasformato ricreando le affascinanti atmosfere del Paese asiatico. Dal 2 all’11 febbraio, il centro ha accolto i visitatori in un’esperienza suggestiva, arricchita da magnifiche installazioni a tema. I clienti hanno avuto l’opportunità di immergersi in angoli appositamente progettati per catturare fotografie indimenticabili, godere dei tesori nascosti nelle “treasure boxes” e ammirare le quaranta lanterne illuminate che galleggiano nelle acque della fontana.

La customer experience è da sempre il fulcro dell’offerta di McArthurGlen: i suoi visitatori vivono un’esperienza leisure che non si esaurisce nell’acquistare capi di alta qualità a prezzi ridotti, ma rappresenta un’esperienza più completa.
È con questo spirito che il centro ha ospitato, il giorno del Capodanno lunare, il 10 febbraio, eventi live con la partecipazione di artiste calligrafe che hanno realizzato card di auguri personalizzate e una spettacolare parata “La Danza del Drago e dei Leoni” che ha animato dalle 12:00 le vie dell’Outlet.
Per arricchire ulteriormente l’esperienza degli ospiti cinesi, l’Outlet, in collaborazione con numerosi brand del centro, ha offerto promozioni speciali, consultabili nella landing page dedicata Lunar New Year’s offers sul sito ufficiale di Serravalle Designer Outlet.

L’importanza del mercato internazionale

«Nonostante le sfide globali – afferma Matteo Migani, General Manager di Serravalle Designer Outlet – il nostro centro ha sperimentato nel 2023 un notevole incremento dei flussi turistici internazionali: i dati tax free indicano una crescita a fine 2023 superiore al +14% rispetto al 2019, con un peso significativo sul totale fatturato superiore al 40%. I turisti internazionali stanno sempre più cercando esperienze approfondite e di qualità sul territorio. La formula vincente dei nostri Designer Outlet attira visitatori da tutto il mondo: offrire servizi d’eccellenza e creare un ambiente coinvolgente che vada oltre lo shopping, arricchendo la loro visita con momenti unici e autentici. La nostra costante attenzione alla customer experience è alla base di questa crescita straordinaria, e continueremo a impegnarci per garantire esperienze indimenticabili a tutti i nostri visitatori».

Nel corso degli anni, il market mix dei visitatori all’interno di Serravalle Designer Outlet è costantemente evoluto, andando a ridefinire, di conseguenza, le strategie di approccio ai mercati internazionali del centro, da un lato guardando a nuove fonti di traffico, dall’altro cercando di ridurre il rischio di dipendenza da specifici mercati o aree del mondo. Negli ultimi mesi, risultati incoraggianti sono derivati dall’implementazione di un piano straordinario per rafforzare i legami con il mercato cinese, ritenuto di vitale importanza strategica. L’area nota come “Greater China” (Cina, Hong Kong, Taiwan), lo scorso anno, ha contribuito significativamente alla crescita dei flussi internazionali con l’11% del totale delle vendite tax free generate dal centro, ma vede oggi prospettive di crescita ulteriormente positive.
Anche per questo e in linea con l’aumento previsto dei viaggiatori cinesi in Europa, Serravalle Designer Outlet, ha inaugurato propri profili su nuovi canali di comunicazione ampiamente utilizzati dalla popolazione cinese. Gli account ufficiali di Serravalle Designer Outlet di Red Little Book, online dal 4 gennaio e di WeChat, operativo dal 26 gennaio, hanno già suscitato un notevole interesse, con oltre 1.700 followers e più di 1.500 interazioni. Serravalle Designer Outlet è determinato a mantenere un dialogo dinamico e coinvolgente con la comunità cinese, offrendo un’esperienza digitale da affiancare a quella fisica.

Inoltre, tra le peculiarità che hanno caratterizzato la presenza cinese all’interno del centro, alcune evidenziano una discontinuità rispetto al passato. In questo momento, infatti, il profilo dei visitatori cinesi si connota per una capacità di spesa medio alta e una presenza spesso legata a viaggi di lavoro o incentive trip, prevalentemente composta quindi da clienti individuali o piccoli gruppi che tendono a privilegiare con ancor maggior favore il concetto di esperienza a 360°.
L’interazione di questi visitatori con il territorio circostanze si conferma, in questo senso, una chiave di attrazione e un elemento integrante della stessa visita al centro. Serravalle Designer Outlet, da sempre, risponde a queste aspettative favorendo la vocazione turistica dei territori circostanti e supportando iniziative di valorizzazione dei tesori culturali, enogastronomici e paesaggistici dell’Alto Monferrato, delle Colline del Gavi e della Val Borbera.

Autore

  • Roberta F. Nicosia

    Laureata in Geografia, giramondo e appassionata di fotografia, Roberta F. Nicosia parla quattro lingue ed è la nostra inviata speciale. A dieci anni, complice la copia di National Geographic che ogni mese trovava sulla scrivania e i filmini Super8 del papà, sapeva già dove erano il Borobudur, Borocay o Ushuaia e sognava di fare il reporter. Sono suoi quasi tutti gli articoli sulle destinazioni e le foto apparsi sul nostro Magazine. Dopo una parentesi con ruoli manageriali nel campo della comunicazione e dell’advertising, si è dedicata alla sua vera passione e negli ultimi vent’anni ha collaborato con riviste leisure come Panorama Travel, D di Repubblica, AD, specializzandosi poi nel MICE con reportage di viaggio, articoli su linee aeree e hotellerie. È stata caporedattore e direttore di diverse riviste di questo settore, e ha pubblicato una trentina di Guide Incentive con la collaborazione degli Enti del Turismo italiani.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *