E’ decollato il primo volo Vueling VY6219 che mette in collegamento diretto Ancona con Barcellona El Prat con 2 frequenze alla settimana, per tutto il periodo estivo. Il grande ritorno targato Vueling incrementa ulteriormente le connessioni tra l’Italia e l’hub internazionale della compagnia ed è un’opportunità in più per tutti i passeggeri in partenza dalle Marche e dal centro Italia che desiderano raggiungere una delle principali destinazioni spagnole, e viceversa.
“Siamo molto contenti di ripartire oggi con questo grande ritorno. Dopo molti anni, non vedevamo l’ora di tornare presso l’aeroporto di Ancona e di ripristinare un collegamento strategico per il territorio”, ha commentato Charlotte Dumesnil, Director of Sales, Distribution and Alliances.
“È un grande onore avere una compagnia aerea come Vueling nel network del nostro aeroporto. È importante sottolineare come i collegamenti per Barcellona siano di fondamentale rilievo per il nostro territorio e per tutto il centro Italia in quanto favoriranno lo sviluppo massiccio di flussi di traffico leisure, offrendo la possibilità di volare verso una delle destinazioni più gettonate dai nostri viaggiatori. La presenza di Vueling ad Ancona rappresenta un ulteriore ampliamento dell’offerta rendendo le Marche sempre più connesse con le principali destinazioni europee ed è altresì un’opportunità per far conoscere ai passeggeri in arrivo la nostra bellissima Regione”, ha dichiarato l’Ing. Carmine Bassetti, Amministratore Delegato di Ancona International Airport.

La rotta che connette la base di Ancona con Barcellona El Prat rientra nella più ampia offerta estiva della compagnia, che è pronta a dare slancio alla stagione decollando da altri 12 aeroporti italiani: Bari, Firenze, Roma-Fiumicino, Cagliari, Catania, Palermo, Milano Malpensa, Pisa, Napoli, Venezia, Bologna e Lampedusa.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *