Quello degli affitti brevi è un settore dalle grandi potenzialità, rappresenta in Italia un insieme di oltre 550 mila case con stime che prevedono la ripresa nel 2021, per tornare ai livelli del 2019 entro il 2023.
Un parterre di relatori prestigiosi sarà protagonista a Extrasud, il 26 e 27 maggio 2021, la prima conferenza digitale interamente dedicata al settore extra alberghiero sul Sud Italia.
L’evento formativo in streaming, organizzato da Host B2B, community dei professionisti dell’extra-alberghiero, si pone l’obiettivo di mettere a confronto tutti i principali attori che operano nel settore (esperti, imprenditori, operatori, formatori) per individuare insieme i futuri trend e le strategie di marketing e di rilancio per i mesi a venire.
Mantenendo come punto fermo quello di una precisa realtà territoriale, con le sue specifiche condizioni di mercato.
Un’occasione importante per analizzare nel dettaglio tutti i diversi aspetti legati al mondo dell’Extra Alberghiero, forti della garanzia di un ‘brand’ come Host B2B – nato nel 2019 da FormazioneTurismo.com e Vacation Rental Rocket – che mette a disposizione l’esperienza della sua community per una due giorni di alto profilo. Con il desiderio di continuare ad assicurare contenuti orientati alla massima qualità formativa.
Si avvicenderanno, in live streaming, più di 30 speaker, selezionati tra i più influenti esperti e professionisti italiani.
Giorgio Palmucci presidente di Enit – Agenzia Nazionale del Turismo, ospite d’eccezione, interverrà sul tema turismo professionale nelle case del Meridione e delle Isole: leve per la ripartenza, criticità e treni da non perdere.
Insieme a loro, i partecipanti potranno accedere ai migliori contenuti formativi del momento e approfondire i temi di maggiore attualità.
Interverranno anche le realtà associative del settore a carattere nazionale, come AIGAB Associazione Italiana Gestori Affitti Brevi e FARE Federazione Associazioni Ricettività Extralberghiera.
Mentre ai rappresentanti delle realtà associative più rappresentative del Sud, sono demandati i Focus regionali sul turismo extra-alberghiero: da Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, interverranno per illustrare le opportunità, i vincoli e lo status del settore, le prospettive di sviluppo.
Identità del settore ricettivo extralberghiero, percezione e peso sulle dinamiche di governance, condivisione e confronto sulle politiche territoriali, scambi di buone pratiche e modelli ispirazionali per uno sviluppo coerente, sostenibile e unitario degli operatori regionali.

I numerosi argomenti che saranno affrontati durante la conferenza saranno suddivisi in aree tematiche principali.
Accanto ai webinar ci saranno i workshop interattivi, incentrati sui temi e sulle discipline più importanti del settore, come il Revenue Management e il Digital marketing, Innovazione e Operations. Ma anche temi caldi come i finanziamenti pubblici al Turismo del Sud Italia.
E poi spazio agli eventi one-to-one, con tutti gli speakers e i partecipanti per non perdere di vista l’importanza del confronto diretto e delle attività di relazione.

Condividi: