I consigli di amministrazione di Air France e Air France-KLM hanno deciso in merito alla sostituzione degli Airbus A380 di Air France e approvato un ordine di 10 Airbus A350-900. Con questa decisione, Air France-KLM persegue il processo di razionalizzazione e semplificazione della flotta.

Alla fine di questo processo KLM avrà una flotta di velivoli a lungo raggio composta esclusivamente da Boeing 777 e Boeing 787. I piloti della compagnia sono qualificati per volare su entrambi i velivoli allo stesso modo.

Per Air France quest’ultimo ordine porterà a 38 il numero di aeromobili A350 previsti, tre dei quali sono già stati consegnati. Nel 2023, la flotta a lungo raggio di Air France sarà composta da 116 velivoli suddivisi in quattro famiglie: Airbus A330 e A350 e Boeing 777 e 787. Come per KLM, i benefici attesi sono una maggiore flessibilità operativa e economie di scala, grazie in particolare alla riduzione del numero di qualifiche pilota a tre entro il 2023: Airbus A330 / A350, Boeing 777 e Boeing 787.

Gli Airbus A350-900 di nuova generazione sostituiranno gli Airbus A380 di Air France, la cui uscita dalla flotta avverrà entro la fine del 2022. Il loro arrivo accelererà anche l`uscita dalla flotta dell’Airbus A340, prevista nel primo trimestre del 2021.

L’Airbus A350-900 combina efficienza economica e prestazioni ambientali, con un consumo di carburante ridotto del 25% rispetto ai velivoli della generazione precedente, che si traduce in 2,5 litri per passeggero per 100 chilometri. L`inquinamento acustico è ridotto del 40%. L’A350-900 di Air France ha una cabina spaziosa e silenziosa dotata dei più recenti sistemi di intrattenimento e connessione WiFi.

Benjamin Smith, CEO del Gruppo Air France-KLM, ha dichiarato: “La razionalizzazione e l’ammodernamento della flotta Air France-KLM è essenziale per rafforzare le sue prestazioni economiche e operative. Frutto dell’esperienza europea di Airbus, l’A350-900 è un velivolo molto performante su tutti i fronti e sono felice che Air France possa renderlo uno dei gioielli della sua flotta e incrementare così la competitività del nostro Gruppo. “

Anne Rigail, CEO di Air France, ha aggiunto: “I primi risultati delle operazioni degli attuali Airbus A350 di Air France sono eccellenti a tutti i livelli: soddisfazione del cliente, prestazioni operative e impatto ambientale ridotto. Con un investimento di oltre un miliardo di euro all’anno, l’ammodernamento della nostra flotta è la nostra leva principale per raggiungere l`obiettivo di ridurre le emissioni di CO2 per passeggero / km del 50% entro il 2030. “

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *