Air Italy ha annunciato l’apertura delle vendite per la stagione estiva 2020 e confermato le destinazioni servite nell’estate 2019 sul Nord America:  Los Angeles, San Francisco e Toronto, oltre alle rotte annuali su New York e Miami, fornendo così un’opportunità di pianificazione tempestiva, sia per gli operatori, sia per il pubblico.

Oltre alle rotte citate, vengono riconfermate tutte le attuali destinazioni sull’ Africa (Il Cairo, Dakar, Accra, Lagos e Sharm el Sheikh) e i voli domestici multi-frequenza giornaliera (fra Milano Malpensa e Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia), in connessione con la rete internazionale.

“Grazie agli eccellenti risultati registrati sul nostro network nel corso del 2019, siamo molto orgogliosi di poter annunciare l’inizio delle vendite per l’anno 2020, garantendo la copertura dell’intera rete per la prossima estate”, ha dichiarato Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer. “Questo dimostra il nostro impegno verso il mercato nazionale e internazionale, la nostra strategia in termini di network e il nostro desiderio di migliorare ancora una volta l’esperienza di viaggio dei nostri passeggeri, anche dando loro l’opportunità di pianificare in anticipo le nostre destinazioni più richieste”.

Milano Malpensa rimane al centro del network 2020 di Air Italy, con oltre 170 frequenze settimanali sull’hub, 26 delle quali per il Nord America:

Milano Malpensa – New York: giornaliero annuale

Milano Malpensa – Miami: 5 frequenze settimanali annuali

Milano Malpensa – Los Angeles: 4 frequenze settimanali nella stagione estiva

Milano Malpensa – San Francisco: 4 frequenze settimanali nella stagione estiva

Milano Malpensa – Toronto: 6 frequenze settimanali nella stagione estiva

Durante la stagione invernale 2019/2020 la compagnia aerea opererà nuove destinazioni stagionali di lungo raggio come le Maldive – rotta presidiata fino alla fine delle vacanze di Pasqua 2020 – Mombasa e Zanzibar. Le nuove rotte di cui sopra saranno lanciate il prossimo ottobre 2019 e saranno operate da A330-200 di Air Italy, sostituendo per il periodo autunno-inverno i collegamenti con Los Angeles, San Francisco e Toronto.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *