Nuovo indirizzo lifestyle a Bressanone con l’apertura il prossimo 2 giugno del nuovo luxury hotel ADLER Historic Guesthouse. Il nuovo hotel, nato dalla volontà degli imprenditori, ChrIstoph Mayr e di Silvana Messner, è il risultato del lavoro di restyling di un antico edificio, che ha ospitato personaggi illustri sin dal 1500, tra cui l’imperatore Massimiliano I, il filosofo e scrittore francese Michel de Montaigne, l’arciduca Ferdinando, Eleonora di Mantova, il principe ereditario Cosimo de’ Medici.
ADLER Historic Guesthouse si distingue per la sua architettura senza tempo all’interno delle mura, in una posizione privilegiata nel centro storico di Bressanone, direttamente sul lungofiume Isarco.
L’architettura del nuovo hotel ADLER Historic Guesthouse è basata su una combinazione di recupero della tradizione e di architettura contemporanea: il progetto prevede il restauro e l’ampliamento della parte storica, in un movimento lineare che si sviluppa in altezza.

Adler Historic Guesthouse SPA @sonaar

La facciata è stata restaurata in modo da integrarsi nel centro storico di Bressanone, creando continuità.

ADLER Historic Guesthouse avrà 43 camere e una SPA, che occupa la parte alta dell’edificio. Il progetto di restyling è curato dallo studio di architettura Bergmeisterwolf. Di grande impatto scenico la spettacolare piscina sul tetto con vista sulla Torre Bianca e sui campanili del Duomo di Bressanone con un panorama a 360° sulla città.

“Siamo felici di questo nuovo progetto – spiegano i proprietari Christoph Mayr e Silvana Messner – Siamo orgogliosi di realizzare un sogno, una nuova realtà di ospitalità. Avevamo il desiderio di creare un nuovo indirizzo di eleganza e stile nel mondo dell’ospitalità a livello internazionale per Bressanone.”

Il progetto di ADLER Historic Guesthouse, gestito dalla seconda generazione della famiglia, si aggiunge all’esperienza dei proprietari con il loro storico ristorante Finsterwirt-Oste Scuro, gestito dalla sesta generazione della famiglia, e l’enoteca Vinothek Vitis, entrambi nel centro storico (a due minuti a piedi dall’hotel). Tutte le proprietà sono gestione direttamente dalla famiglia Mayr.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *